Computer

Microsoft Surface Phone dovrebbe essere pieghevole e usare un chip ARM

Secondo quanto compare nel SDK di Microsoft Windows 10, il primo dispositivi pieghevole di Microsoft, il Surface Phone, dovrebbe utilizzare un chipset ARM.

Sono numerosi i brevetti Microsoft avvistati negli ultimi mesi e relativi a un dispositivo pieghevole con Andromeda OS, una versione speciale di Windows che secondo le più recenti indiscrezioni è dedicata ai dispositivi con chipset ARM.

Lo afferma WalkingCat, un leaker che ha finora scoperto numerose informazioni su Andromeda OS, analizzando il codice del SDK di Windows 10. Il codice rivela che internamente il software viene definito come Factory OS Andromeda e che dovrebbero essere supportate sia le CPU ARM che quelle x86.

Nel caso specifico però il primo dispositivo pieghevole, che dovrebbe essere proprio il Microsoft Surface Phone, utilizzerà un SoC ARM, almeno secondo le indicazioni del codice. Sono presenti riferimenti anche a WindowsCoreOS che dovrebbe trasformare Windows 10 in una piattaforma completamente modulare.

È di poco fa la notizia dell’imminente arrivo sul mercato dei primi notebook Windows con la Mobile Platform Snapdragon 845 di Qualcomm, che potrebbero dunque utilizzare la versione ottimizzata del sistema operativo di Redmond.

Fonte: Wccftech

Comments
To Top