Computer

Windows Defender ATP è stata rinominata Microsoft Defender ATP e ora è disponibile anche su Mac

Microsoft Defender ATP

Microsoft ha annunciato che Windows Defender ATP (Advanced Threat Protection) è stato rinominato in Microsoft Defender ATP. La ragione di questo è perché non è un servizio esclusivo di Windows, visto che sta arrivando anche su macOS.

La società ha inoltre annunciato Threat and Vulnerability Management (TVM), servizio che intende consentire ai professionisti IT di “scoprire, dare priorità e rimediare a vulnerabilità e errate configurazioni note sfruttate dagli persone malintenzionate“. Con questo servizio, saranno in grado di vedere il livello di rischio delle varie minacce e valutare come risolverli sulla base di Defender ATP.

La gestione delle minacce e delle vulnerabilità promette quanto segue:

  • Approfondimenti di rilevamento in tempo reale correlati alle vulnerabilità degli endpoint
  • Contesto della vulnerabilità delle macchine durante le indagini sugli incidenti
  • Processi di riparazione integrati tramite l’integrazione con Microsoft Intune e Microsoft System Center Configuration Manager

Microsoft Defender ATP per Mac al momento è disponibile come un’anteprima limitata ma ci si può già registrare per provare l’anteprima pubblica quando sarà disponibile. Con l’anteprima pubblica, Microsoft aggiungerà il rilevamento e la risposta degli endpoint, insieme alle funzionalità TVM.

L’anteprima pubblica per Threat and Vulnerability Management invece dovrebbe essere disponibile entro il prossimo mese.

Fonte: Neowin

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top