Computer

Google Chrome si arricchisce di una “modalità lettura”

Google Chrome 75

Attraverso l’ultimo aggiornamento di Google Chrome in versione Canary (quella dedicata agli sviluppatori in cui vengono testate per la prima volta le novità) è stato scoperto che Google ha introdotto una modalità lettura (in aggiunta alle novità della Navigazione in Incognito).

Nonostante Microsoft Edge non sia il browser web più usato in ambito desktop pur essendo pre-installato in Windows 10, ha dalla sua la presenza della modalità lettura che in molti hanno richiesto a Google ma che non è mai stata disponibile su Chrome. La stessa cosa la si può dire di Firefox e Safari che l’hanno introdotta nel 2017. In pratica, una modalità che permette di eliminare qualsiasi cosa nella pagina web che non sia il testo dell’articolo o le relative immagini, così da potersi concentrare perfettamente sul testo. Fortunatamente adesso su Google Chrome è in arrivo.

La nuova modalità lettura in realtà non è completamente nuova per Chrome. Esiste da un po’ di tempo nella versione Android del browser dove si chiama “Vista semplificata” e può essere attivata dal menu di accessibilità. La modalità lettura della versione desktop è un porting di questa opzione di accessibilità, come indicato in una segnalazione di bug che è stata individuata a febbraio.

Se si vuole abilitare la nuova funzionalità, innanzi tutto di deve usare l’ultima versione sperimentale di Canary (l’installazione può avvenire anche in coesistenza con Chrome stabile). Dopo di che, dovrete abilitare la relativa flag digitando nella barra degli indirizzi “chrome://flags/#enable-reader-mode” e riavviare il browser. La relativa icona potrà essere quindi usata dalla sua posizione in alto a destra.

Fonte: Theverge

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top