Computer

Gaming al potere con i nuovi Acer Predator Helios, Predator Orion, tanti accessori, senza scordare la produttività e ChromeOS

Anche quest’anno Acer ha scelto New York come sede dell’evento in cui è stata presentata la nuova line up di computer e accessori. Sono davvero tante le novità annunciate e abbiamo deciso di riunirle in un unico articolo.

Acer Chromebook 13/Spin 13

Resta il nome della precedente generazione ma questa volta, almeno secondo Acer, siamo allo stato dell’arte per quanto riguarda i Chromebook e la scheda tecnica non mente:

  • schermo da 13,5 pollici FullHD+ (2256 x 1504 pixel) con vetro Gorilla Glass
  • CPU Intel Core I3-8130U/I5-8250U per Spin 13 e Intel Core I3-8130U/Pentium 4415U/Celeron 3865U per Chromebook 13
  • memoria RAM fino a 16 GB di tipo LPDDR3
  • memoria interna di tipo eMMC fino a 64 GB
  • WiFi 802.11 ac, Bluetooth 4.2, una porta USB Type-C, una porta USB 3.0, lettore microSD
  • ChromeOS

Chromebook 13 e Chromebook Spin 13 saranno disponibili da settembre a 599 e 899 euro.

Acer Chromebook Spin 13 dispone, come suggerisce il nome, di uno schermo che può essere ruotato per trasformarlo in un tablet, grazie anche alla stilo Wacom. Entrambi i modelli sono dotati di una scocca in alluminio e supportano il Play Store, offrendo un’autonomia fino a 10 ore.

Acer Chromebook 15/Spin 15

Entrambi i modello sono disponibili in versione 1HT, con schermo touch, e 1H con schermo di tipo tradizionale. Si tratta di Chromebook dedicati a utenti meno esigenti, come conferma la scheda tecnica.

  • schermo IPS da 15,6 pollici FullHD (1920 x 1080) con Gorilla Glass
  • CPU Intel Pentium N4200, Celeron N3450 o Celeron N3350
  • RAM 4/8 GB LPDDR4
  • 32/64 GB di memoria eMMC
  • WiFi 802.11 ac, Bluetooth 4.2, 1 porta USB Type-C, 2 port USB 3.0, lettore microSD
  • ChromeOS

Chromebook 15 sarà disponibile da giugno a 399 euro, mente il modello spin non dovrebbe arrivare in Italia.

Acer Predator Helios 500 e Helios 300 Special Edition

Per gli appassionati di gaming Acer ha presentato due notebook dal design curato ma non eccessivo. Acer Predator Helios 500 è destinato ai giocatori più esigenti, grazie ai processori Intel Core i9+ di ottava generazione sbloccati e grafica NVIDIA GeForce GTX1070 overcloccabili. La memoria Intel Optane, che può arrivare a 64 GB, abbatte i tempi di caricamento e la memoria SSD NVMePCIe spinge Helios 500 al top.

Lo schermo da 17,3 pollici con risoluzione 4K garantisce immagini nitide, in alternativa è possibile scegliere il meno costoso pannello IPS FullHD a 144 Hz. È possibile collegare fino a te monitor esterni grazie a due porte Thunderbolt 3 e a una porta HDMI 2.0. Il comparto audio offre due altoparlanti e un subwoofer con tecnologia Acer TrueHarmony e Waves MAXXAudio per un audio tridimensionale di qualità incredibile.

La tastiera RGB con quattro zone di retroilluminazione, il sistema di raffreddamento con due ventole AeroBlade 3D e l’app PredatorSense completano una dotazione da top di gamma. Acer Predator Helios 500 sarà disponibile da giugno a partire da 2.299 euro.

Predator Helios 300 Special Edition dispone di schermo IPS FullHD da 15,6 pollici, CPU Core i&+ di ottava generazione, grafica NVIDIA GTX 1060, 16 GB di RAM DDR4, fino a 512 GB di SSD NVMePCIe di terza generazione e fino a 2 TB su hard disk aggiuntivo. La connettività comprende WiFi 802.11 ac dual band e Gigabit Ethernet per connessioni cablate ad altissima velocità.

Acer Predator Helios 300 arriverà in Europa a settembre al prezzo di partenza di 1.799 euro.

Acer Swift 5

Per quegli utenti che vogliono la massima produttività in movimento e prestazioni ad altissimo livello ecco Acer Swift 5 con schermo da 15 pollici con un peso inferiore a 1 kg. Lo schermo di tipo IPD FullHD vanta bordi ultra sottili da 5,77 millimetri e offre un rapporto screen-to-body dell’87,6%, per un’esperienza visiva decisamente immersiva.

Acer non ha specificato quali saranno i processori utilizzati, che varieranno a seconda dei mercati. Troveremo fino a 1TB di SSD e fino a 16 GB di RAM, una porta USB Type-C, due porte USB 3.1, un lettore di SD, WiFi dual band e tastiera retroilluminata a LED. I prezzi e le disponibilità varieranno a seconda della configurazione e dei vari Paesi.

Acer Predator Orion 3000 e 5000

I gamers apprezzeranno questi due desktop dedicati al gaming, oltre a una nuova linea di accessori dedicati proprio al gioco. Si parte da Orion 3000, con processori Core i7+ e scheda grafica NVIDIA GeForce GTX 1080 opzionale, fino a 64 GB di RAM, supporto per 16/32 GB di memoria Intel Optane e un design elegante e appariscente al tempo stesso. Prezzi e disponibilità variano anche in questo caso a seconda  dei mercati.

Orion 5000 può contare sulla potenza di CPU Intel Core I7+ 8700K di ottava generazione, chipset Intel Z370 con possibilità di montare una doppia NVIDIA GeForce GTX 1080 i in SLI e le stesse opzioni di memoria del fratello minore.

Insieme ai nuovi desktop di gioco Predator Orion 5000 e 3000, Acer ha ampliato la sua linea di accessori da gaming con una serie di prodotti di alta qualità che garantiscono un’esperienza di gioco completa sotto tutti i punti di vista:

  • Predator Cestus 510 è un mouse da gioco ad alte prestazioni dal design geometrico e personalizzabile
  • Predator Gaming Chair è una sedia ergonomica con cuscini rimovibili e supporto lombare della colonna vertebrale che dà al giocatore una marcia in più nelle sessioni di gioco più sfiancanti
  • Predator Hard Case è una case che protegge le risorse più preziose con un guscio esterno rigido e inserti in schiuma personalizzabili che si adattano esattamente al computer
  • Predator Aethon 500 è una tastiera meccanica di precisione extra resistente illuminata da quattro zone di luce
  • Predator Galea 500 e 300 sono cuffie per un’esperienza di ascolto realistica dotate di microfono e sistema di riproduzione audio di precisione millimetrica
  • Predator Mousepad sono tappetini per mouse disponibili in finiture plastiche o in tessuto, con fantastici sfondi e paesaggi.

Acer Nitro

Chiudiamo questa ampia carrellata di novità presentate da Acer con la serie Acer Nitro, composta dai desktop Nitro 50 con processori Intel Core di ottava generazione, schede grafiche NVIDIA GeForce GTX 1070, fino a 3TB di HD o 512 GB di SSD.

L’esperienza di gioco si completa con i monitor Nitro VG0 e Nitro RG0, con diagonali comprese tra i 21,5 e i 27 pollici, risoluzione FullHD e una vasta gamma di connessioni. I monitor saranno disponibili da maggio a partire da 129 euro mentre per il desktop o prezzi partono da 1.499 euro, con disponibilità fissata ad agosto.

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top