ECS PB02CFMB single board Computex 2018

Il Computex 2018 è stata una fiera piena zeppa di nuovi annunci di prodotti di grandi prestazioni e di 2-in-1 futuristici con doppio display. Tuttavia, passando un po’ sotto tono, l’azienda taiwanese ECS ha presentato anche una nuova board di sviluppo dalle dimensioni molto ridotte (2,4 pollici di lato) e basata su CPU Intel Gemini Lake.

Chiamata PB02CFMB, è una scheda quadrata che può essere equipaggiata con Intel Celeron N4000 dual core, Celeron N4100 quad-core o Pentium Silver N5000 quad core. Nonostante le dimensioni, si tratta di un vero e proprio PC completo, grazie anche al supporto del Bluetooth 4.2, del WiFi, di USB, di una porta Ethernet e di un’uscita video HDMI.

ECS al Computex 2018 con la nuova single board con Intel Gemini Lake 1

Nonostante possa essere considerata un’alternativa ad Arduino o alla Raspberry Pi 3 (pur avendo un’architettura del tutto diversa), ECS non è un’azienda al dettaglio. Ciò significa che la nuova board presentata al Computex 2018 può essere acquistata solo in grandi quantità da altre aziende che la trasformeranno, aggiungendo un case e un sistema operativo, in un prodotto finito.

Nel caso foste interessati a progetti da “smanettoni” per automatizzare la vostra casa, per realizzare cabinet retro con emulatori o semplicemente per provare “il brivido” di un computer super economico ma comunque molto più potente di quello che ha permesso all’uomo di arrivare sulla Luna, vi consigliamo di dare un’occhiata alla Raspberry Pi 3B+, disponibile su Amazon a poco più di 40 euro.