Web&Social

Uber Taxi arriva a Torino

Dopo una “preparazione del terreno” durata diversi mesi e dopo aver raggiunto Roma e Milano, Uber Taxi è finalmente arrivato nella città di Torino, permettendo a tutti di prenotare un trasporto “on demand” mediante uno smartphone.

Il servizio è attivo da oggi 4 dicembre alle ore 08.00 e, almeno inizialmente, non sarà tanto diffuso quanto nelle altre città. Dalla divisione italiana di Uber hanno indicato che inizialmente sono state messe a disposizione qualche dozzina di auto. In futuro, chiaramente la flotta dei veicoli aumenterà così da migliorare il servizio offerto.

«Speriamo che si rendano conto che la nostra tecnologia ha molti vantaggi: è possibile eliminare i tempi morti, utilizzare il tragitto al ritorno da una corsa per portare un altro passeggero, incassare i pagamenti quando si vuole»

É bene sottolineare che quello arrivato a Torino non è Uber Pop, ovvero il servizio che si avvale di driver occasionali. Uber Taxi a Torino si avvale di conducenti professionisti e in regola con tutti i documenti. Dal punto di vista legale, si tratta di un’azienda comparabile con la già presente WeTaxi.

Nel caso foste interessati ad approfittare dei servizi di Uber Taxi nella città di Torino, tutto quello che vi serve è uno smartphone (Android o iOS) dove scaricare l’app ufficiale e un account di registrazione. Dopo di che, collegare una carta di credito/prepagata al vostro profilo e iniziare a usufruire del servizio.

Fonte: Lastampa

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top