YouTube Music

Considerando la piattaforma di YouTube, è abbastanza logico il fatto che il team di sviluppatori di Google abbia sviluppato il servizio di streaming musicale YouTube Music avendo i video in primo piano. Tuttavia, non sempre gli utenti vogliono ascoltare musica guardando in contemporanea il video associato. Fortunatamente però, con l’ultimo aggiornamento dell’app è possibile accedere a un pratico pulsante sulla parte alta della UI che permette di disabilitare i video lasciando quindi la sola traccia audio.

La transizione tra l’ascolto con i video e l’ascolto solo della musica dovrebbe essere “fluida e senza intoppi” – almeno per i 5 milioni di brani che YouTube afferma di avere “perfettamente sincronizzati a tempo”.

Precisiamo che l’interruttore presente nella parte alta della schermata gestisce solo la riproduzione in corso. Un interruttore separato nelle impostazioni dell’app consente invece di disabilitare i video musicali per impostazione predefinita.

Al fine di non creare intoppi nella riproduzione musicale e assicurare un passaggio quanto più fluido possibile, YouTube Music sincronizza (dando precedenza alla musica) le eventuali incongruenze fra durata della traccia musicale e durata del video.

Nel caso non aveste ancora ricevuto la notifica di aggiornamento o nel caso vorreste scaricare l’app per la prima volta, vi basterà cliccare sul link sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata del Play Store.