Sportitalia canali tematici Sportitalia HD, SI Solo Calcio, SI Motori e SI Live24 HbbTV

Sportitalia è una delle realtà italiane nel mondo della televisione che ha dimostrato di poter crescere negli ultimi anni senza dover affidarsi a servizi di Pay TV oppure di abbonamenti. Oltre a essere il canale sportivo col più alto tasso di crescita nel Digitale Terrestre, è stato appena annunciato il lancio di 4 nuovi canali tematici e totalmente gratuiti (Sportitalia HD, SI Solo Calcio, SI Motori e SI Live24) attraverso la piattaforma HbbTV.

Per chi non lo sapesse, Hybrid Broadcast Broadband TV (HbbTV) è sia uno standard industriale (ETSI TS 102 796) che un’iniziativa promozionale per la televisione digitale ibrida con lo scopo di armonizzare la trasmissione tradizionale, l’IPTV e i contenuti di intrattenimento a banda larga con le TV collegate a internet. In pratica, l’accesso avviene attraverso il canale del DTT ma la funzione dei contenuti avviene attraverso la rete internet.

Nella SmartTV con sistema HbbTV comparirà un bollino rosso e basterà premere il tasto rosso del telecomando per vedersi aprire sul teleschermo 4 finestre con i 4 canali tematici.

La nuova tecnologia consentirà anche di accedere a un ampio archivio di materiale on demand fatto di partite, magazine ed eventi speciali che Sportitalia lancerà in esclusiva lì.

Michele Criscitiello (CEO di Sportitalia):

Stiamo lavorando a questo progetto da 10 mesi con Sportradar e Kineton e finalmente stiamo vedendo la luce. E’ il futuro, un prodotto rivolto ai giovani e al target che segue costantemente Sportitalia dal 2004. Grazie alle SmartTV e a internet oggi c’è, finalmente, la possibilità per un editore che ha contenuti di fare più canali. Cosa impensabile sul digitale terrestre per i costi di banda. Ovviamente partiamo un anno prima rispetto alla rivoluzione digitale che ci sarà tra il 2020 e il 2021, come Sportitalia fece nel passato nel passaggio dall’analogico al DTT. Un canale in HD, uno dedicato all’informazione e due canali verticali su Calcio e Motori: le passioni dei nostri telespettatori. Tutto in chiaro e come sempre gratis. Oggi il 27.5% delle famiglie ha una SmartTV ma le previsioni sono chiare ed entro 12-18 mesi tutti gli italiani avranno una SmartTV in casa. Si è sempre detto che il futuro è la tv con internet. Ecco: da questa estate Sportitalia sarà pronta a fare un tuffo nel futuro.

Il progetto SI Smart è stato sviluppato insieme a Sportradar, azienda leader nel mercato internazionale dal valore di 2,4 miliardi di dollari con CEO Carsten Koerl e tra gli investitori anche Mark Cuban,Tedd Leonsis e l’ex stella Nba, Michael Jordan.

Giuseppe Sampino, (Direttore Commerciale dell’area Sports Media a Sportradar e a capo del progetto SI Smart):

Siamo entusiasti di fortificare ulteriormente la nostra partnership con Sportitalia con questo progetto innovativo. È un cammino iniziato due anni fa con il lancio della piattaforma OTT del canale: abbiamo dato la possibilità agli utenti di seguire tutte le trasmissioni live e on-demand tramite computer e dispositivi mobili. Con iI lancio di SI Smart daremo spazio a tanti nuovi sport offrendo a federazioni, leghe e club un opportunità unica per sviluppare la propria offerta OTT dedicata, garantendo al contempo esposizione in chiaro a livello nazionale.