VLC iOS

VLC è senza dubbio il media player più popolare nel mondo dei PC, sia per la sua capacitò di leggere qualsiasi tipo di formato video sia per il suo essere open source (e oseremmo dire anche per lo streaming pirata). La sua popolarità è alta anche nel settore mobile, dove fra l’altro l’app per iOS ha ricevuto un aggiornamento nelle scorse ore con il supporto a Chromecast.

Si tratta di un’ottima aggiunta che già da tempo era disponibile per la controparte Android. Inoltre, la nuova app dovrebbe offrire una migliore qualità di riproduzione audio e l’opzione per visualizzare video 360 gradi sfruttando l’accelerometro di iPhone e iPad. Potete trovare qui sotto l’elenco completo dei problemi che sono stati risolti nell’aggiornamento:

  • Risolto un bug per cui i file sul telefono non venivano visualizzati in VLC;
  • Risolto un problema di regressione che impediva il download di determinati file multimediali via HTTP;
  • Risolto un problema di regressione in cui i file scaricati potevano scomparire;
  • Risolto un problema di regressione in cui gli utenti non potevano accedere a Google Drive

Altre a ciò, troviamo anche un miglioramento nelle performance di decodifica hardware di file in H.264/H.265, particolarmente utile man mano che ci spostiamo verso filmati in 4K e in HDR.

Nel caso non aveste ancora ricevuto la notifica di aggiornamento, qui di seguito vi lasciamo il link che vi permetterà di recarvi direttamente sulla pagina dedicata dell’App Store: