Offerte Operatori

Anche TIM Connect si adegua ai nuovi bollini per la fibra

TIM Connect fibra

Subito dopo Tre, anche TIM ha deciso di rivedere le proprie offerte di rete fissa modificandone il nome per mettersi in regola con i nuovi bollini voluti dall’AGCOM. Il nome principale delle offerte TIM Connect rimane ma ora viene accompagnato dalla tecnologia di collegamento che arriva a casa nostra.

Oltre al nome, TIM ha inserito anche gli oramai famosi bollini che vanno ad indicare esattamente di che tipo di infrastruttura possiamo godere in caso di stipula del contratto di rete fissa.

La nuova serie di offerte TIM Connect quindi si delinea in questo modo:

Per connessioni FTTH Fiber To The Home (Bollino Verde “F”):

  • TIM Connect Fibra, Fibra Gold e Fibra Black

Per connessioni FTTC, Fiber To The Cabinet, e FTTE, Fiber To The Exchange (Bollino Giallo “FR” e Bollino Rosso “R”):

  • TIM Connect XDSL, XDSL Gold e XDSL Black

Per connessioni ADSL (Bollino Rosso “R”):

  • TIM Connect ADSL, ADSL Gold e ADSL Black

Precisiamo che nel caso di TIM Connect XDSL sono presenti sia il bollino Giallo che quello Rosso, in quanto quest’offerta include le connessioni fino a 200 Mega sia in FTTC che in FTTE (Fiber To The Exchange).

Il costo delle nuove offerte rimane invariato così come rimane anche l’obbligatorietà di abbinare il servizio TIM Expert al costo di 283,20 euro, pagabile a scelta del cliente in un’unica soluzione, in 48 rate da 5,90 euro al mese, in 35 rate da 7,86 euro al mese e l’ultima da 8,10 euro o in 24 rate da 11,80 euro al mese.

Fonte: Mondomobileweb

Comments
To Top