Google Pay

Sebbene la maggior parte degli utenti Android sia abituato ad utilizzare Google Pay tramite il proprio smartphone, il servizio è altrettanto disponibile anche sul web a questo indirizzo. Nelle ultime ore, senza alcun tipo di informazione ufficiale rilasciata da GoogleGoogle Pay sul web mostra una nuovo design.

Tab e UI più semplice e chiara

Rimasto immutato dal 2018 in cui l’intera esperienza utente ruotava attorno ad una sidebar laterale a sinistra accompagnata da icone per ogni sezione, il design attuale abbraccia il Material Designabbandona la sidebar. Al posto di essa Google ha deciso di introdurre dei comodi tab tramite cui l’utente può gestire alcune delle funzioni legate a Google Pay.

Sono disponibili 5 tab di accesso rapido: ActivityPayment methodsSubscriptions & servicesAddresses Settings. Ogni sezione, se cliccata, viene messa in risalto da un piccolo indicatore blu sottostante il nome del tab selezionato, in pieno stile Material Design.

La sezione “Activity” permette di controllare rapidamente le ultime transazioni operate su Google Play Store e gli altri servizi Google, mentre tramite la voce “Payment methods” si possono controllare i vari sistemi di pagamento utilizzati su Google Pay.

Infine, la porzione superiore della pagina web vede la presenza di un banner in riferimento all’emergenza COVID-19 con tanto di link rapido per accedere al centro assistenza.