Amazfit X

Lo scorso agosto il team di Huami ha mostrato il concept di un orologio con display curvo, chiamato Amazfit X, promettendo che una versione destinata al commercio sarebbe stata lanciata nella prima metà del 2020.

Ebbene, l’azienda ha mantenuto la promessa e ha confermato che questo dispositivo, a metà strada tra una smartband e uno smartwatch, sarà lanciato il 28 aprile attraverso la piattaforma di Indiegogo.

Amazfit X

Le principali caratteristiche di Amazfit X

Tra le feature del nuovo smartwatch di Amazfit troviamo uno schermo AMOLED curvato a 92° da 2,07 pollici (oltre il 240% più ampio rispetto a quelli solitamente utilizzati su device delle stesse dimensioni) con una densità di 326 ppi, 100% NTSC color gamut e luminosità di 430 nit, una scocca in metallo, un pulsante a pressione nascosto, una scheda madre a tre sezioni e una batteria agli ioni di litio curva (che è in grado di garantire un’autonomia fino a 7 giorni).

Amazfit X

Amazfit X potrà inoltre contare su un sistema per la tracciatura ECG no stop (grazie ad un algoritmo proprietario e ad un sensore BioTracker PPG) e su varie watch face personalizzate.

Per scoprire il prezzo e le altre caratteristiche dovremo avere pazienza sino al 28 aprile. Per ulteriori informazioni sulla campagna di crowdfunding vi rimandiamo alla pagina dedicata su Indiegogo.