Nvidia GeForce Now

A causa degli accordi tra Nvidia e alcuni editori di giochi, a partire dal 24 aprile la piattaforma di cloud gaming Nvidia GeForce Now non sarà più in grado di riprodurre giochi di Xbox Game Studios, Warner Bros. Interactive Entertainment, Codemasters e Klei Entertainment.

Questo significa che NVIDIA GeForce Now perderà dal suo catalogo giochi come Halo, Gears of War, Forza Motorsport, Batman, Mortal Kombat, Formula 1, Rally Dirt, Don’t Starve e Mark of the Ninja.

GeForce Now aggiungerà altri giochi di Ubisoft

Phil Eisler, vice presidente di GeForce Now, ha annunciato che la piattaforma rimuoverà dei giochi entro la fine di maggio, sottolineando che ne verranno aggiunti degli altri, tra i quali la serie completa di Assassin’s Creed e Far Cry, già disponibili da ieri, in virtù del supporto da parte di Ubisoft.

Si tratta di un’aggiunta allettante per i fan del noto editore che amano i giochi di entrambe le serie, inoltre, nelle prossime settimane verranno aggiunti anche altri titoli provenienti da Ubisoft.

Nvidia vuole portare altri 1.500 giochi su GeForce Now

Nvidia afferma che sta lavorando dietro le quinte con centinaia di editori per espandere il catalogo di giochi GeForce Now di un numero abbastanza elevato.

La società mira a portare altri 1500 giochi sul suo servizio di cloud gaming, ma non fornisce alcuna linea temporale, pertanto potrebbe essere necessario parecchio tempo per raggiungere questo traguardo.

NVIDIA GeForce Now è disponibile anche su dispositivi mobili Android: basta scaricare l’app e collegare un controller wireless allo smartphone.