Home Computer News Al via il crowdfunding per CHUWI RZBOX, con AMD Ryzen 9 4900H

Al via il crowdfunding per CHUWI RZBOX, con AMD Ryzen 9 4900H

0

Ha preso il via il 7 settembre un nuovo progetto di crowdfunding di CHUWI, noto brand cinese specializzato in computer e tablet, che vuole portare sul mercato globale un nuovo mini PC. Dopo aver raccolto le opinioni degli utenti, il produttore ha sviluppato una soluzione in gradi di soddisfare le richieste dei propri fan, presentando CHUWI RZBOX, che potrà essere prenotato fino al 12 ottobre.

Successivamente partirà l’evento di crowdfunding vero e proprio, che permetterà di raccogliere i fondi necessari alla realizzazione del nuovo mini PC, le cui prestazioni si preannunciano decisamente impressionanti.

Al via il crowdfunding per CHUWI RZBOX, con AMD Ryzen 9 4900H 1

CGHUWI RZBOX, piccolo ma potente

Nonostante un corpo decisamente compatto, CHUWI RZBOX misura appena 188 x 178 x 61 millimetri, al mini PC cinese non mancano certo gli attributi per tenere testa a computer desktop ben corazzate. Al suo interno infatti troviamo infatti una CPU AMD Ryzen 9 4900H, realizzata con processo produttivo a 7 nanometri, con CPU octa core in grado di raggiungere la frequenza massima di 4,4 GHz, affiancato da una GPU AMD Radeon Vega 8.

CHUWI ha studiato anche un sistema di raffreddamento attivo, con una ventola a 18 pale e due heat pipe in rame per dissipare il calore in modo efficiente e rapido, con un consumo ridotto e strizzando l’occhio alla silenziosità.  Le dimensioni ridotte lo rendono facile da trasportare e non manca la possibilità di espanderne la dotazione interna.

È infatti dotato di due slot di memoria in grado di alloggiare fino a 32 GB di RAM DDR4, mentre lo spazio di archiviazione può essere espanso senza particolari limitazioni grazie al doppio slot per SSD NVMe. Ricchissima anche la dotazione di porte e connettori, per collegare CHUWI RZBOX a monitor o televisioni.

Al via il crowdfunding per CHUWI RZBOX, con AMD Ryzen 9 4900H 5

Nella parte frontale trovano posto due connettori USB 2.0, il jack per il microfono e per le cuffie e il tasto di accensione. Sul retro invece sono presenti il connettore di alimentazione, un connettore Display Port, un HDMI 2.0, un connettore VGA, due porte USB 3.0, due porte USB 2.0 e due connettori di rete RJ45. La scheda video è in grado di controllare fino a quattro schermi 4K a 60 Hz, aprendo la strada a un numero virtualmente infinito di utilizzi. Quello più interessante è indubbiamente il gaming, settore nel quale CHUWI RZBOX promette di fare faville, regalando soddisfazioni ai suoi acquirenti.

Nei prossimi giorni CHUWI lancerà un giveaway nel quale regalerà ben 10 mini PC, selezionando i vincitori tra gli utenti che lasceranno il proprio indirizzo di posta elettronica e seguiranno alcune semplici indicazioni. Per maggiori informazioni, e per ricevere aggiornamenti sull’evoluzione del progetto, potete visitare la pagina ufficiale raggiungibile a questo indirizzo.