Spotify aggiunge la funzione Sleep Timer all'app iOS

A volte gli utenti iOS non sono sempre i primi a ricevere le novità: la funzione Sleep Timer di Spotify arriverà anche per gli utenti Apple, nonostante la stessa sia disponibile da un po’ sui device con a bordo il software di Google.

L’update è in fase di rilascio globale, ma come sempre vi invitiamo alla calma: se ricevete un aggiornamento in questi giorni, ma non riusciste a trovare l’opzione, dovrete semplicemente attendere. Il rilascio di una nuova feature è infatti scorporato dall’update dell’applicazione, quindi anche un’app aggiornata potrebbe non mostrare la funzione, per cui vi invitiamo alla calma.

Come si evince dal nome, Sleep Timer imposta un conveniente timer che serve a bloccare la musica al suo scadere. Utile ad esempio quando stiamo andando a dormire, e non vogliamo risvegliarci dopo due ore con una playlist di musica heavy-metal.

Utilizzare Sleep Timer su Spotify per iOS è semplice: dal menu principale della canzone che stiamo ascoltando premiamo sull’icona dei tre pallini in alto a destra, e scegliamo l’opzione Sleep Timer. Possiamo scegliere di impostare un timer compreso tra 5 minuti e 1 ora.

Spotify aggiunge la funzione Sleep Timer all'app iOS
La nuova opzione Sleep Timer

Cosa ne pensate di questa funzione? E perché ci sono voluti così tanti mesi per implementarla sui dispositivi con a bordo iOS? Fateci sapere la vostra opinione nel box dei commenti.