Sky Q via Fibra

Sky continua il suo processo di espansione e miglioramento del proprio ecosistema hardware e software lanciando la nuova offerta Sky Q via Fibra.

Fino a ora i decoder Sky Q (sia Platinum che Black) sono stati disponibili solo per coloro hanno un abbonamento satellitare, con gli abbonati via Fibra a cui è stato riservato una versione speciale del decoder MySky HD. Adesso però il colosso dell’intrattenimento televisivo ha unificato il proprio ecosistema software fra satellite e fibra.

Attiva Sky Q via Fibra

L’unica differenza hardware con il decoder Sky Q Black tradizionale la si nota nelle interfacce posteriori: sono stati infatti eliminati i connettori per il cavo coassiale dell’antenna parabolica. Adesso il segnale video viene veicolato in streaming direttamente dalla rete internet sfruttando la fibra ottica fino al router e successivamente attraverso il WiFi o, soluzione che ci sentiamo di consigliare, il cavo Ethernet.

Per il resto, il “sistema operativo” interno è lo stesso identico: dalla sezione “My Q” dedicata alle ultime novità di programmazione ai suggerimenti personalizzati, passando per il controllo vocale, la sezione Kids e i soliti pacchetti Sky Sport, Sky Calcio e Sky Cinema, e arrivando alle applicazioni di terze parti (DAZN, YouTube e Spotify su tutte), tutto è identico all’esperienza che si ha attraverso la controparte satellitare.

C’è però un lato negativo nell’attivare Sky Q via Fibra: non vi è il supporto per le trasmissioni in 4K HDR. Per il momento la versione che sfrutta la fibra ottica garantisce la visione dei canali fino alla risoluzione HD.

Esattamente come avvenuto inizialmente con i decoder satellitari MySky HD di ultima generazione, i clienti con My Sky via fibra potranno vivere la stessa esperienza di visione di Sky Q semplicemente aggiornando il software in maniera del tutto gratuita (aggiornamento previsto “entro il 2019”).

Precisiamo che i requisiti e i costi non sono cambiati rispetto al passato: ciò significa che solo i clienti raggiunti da una connessione FTTH o FTTC (vengono raccomandati almeno 15 Mbps) possono stipulare il contratto da 29,90 euro al mese (per i primi 12 mesi).

Attiva Sky satellitare con Sky Q