Cultura Tech

La Cina fa crescere la prima pianta in assoluto sulla Luna

Dopo aver conquistato il primato come “la prima sonda sbarcata sul lato oscuro della Luna”, la Chang’e-4 (questo il nome del satellite) si appresta a raggiungere un altro importante traguardo. Gli scienziati di pechino infatti hanno annunciato ufficialmente che sulla stessa sonda è stato piantato un seme di una pianta di cotone, e proprio nelle ultime ore quest’ultimo è germogliato, dando così origine al primo organismo vivente presente sulla Luna.

Il tutto è stato reso possibile dagli studi del professor Xie Gengxin, che ha progettato l’ambiente ideale per la crescita della pianta. Nello specifico, il germoglio è stato posizionato all’interno di una piccola scatola di soli 18 centimetri contenente acqua e terra, e protetto da una struttura a traliccio. Stando a quanto dichiarato dagli scienziati, oltre al cotone, sono stati piantati anche altri germogli tra cui quello di patate, ma ad oggi nessun altro seme ha dato segni di vita.

Pecisiamo quindi che la piantina non è in contatto diretto con la superficie lunare ma si trova in un ambiente favorevole alla sua crescita, ciò nonostante l’avvenimento ha davvero dell’incredibile e potrebbe portare ad ulteriori esperimenti di “creazione di vita” anche su altri pianeti come ad esempio Marte.

Fonte: Engadget

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top