Garmin Overlander

Con gli smartphone che ormai integrano un chip GPS al loro interno (compatibile nella maggior parte dei casi anche con i sistemi GLONASS e Galileo), sul fronte consumer non c’è più alcuna ragione di acquistare un navigatore satellitare a se stante, motivo per cui le vendite sono calate e picco nell’ultimo decennio. Tuttavia il mercato dei navigatori satellitare non è morto ma si ritaglia ancora una fetta in diverse nicchie. Lo sa bene Garmin che ha appena lanciato il Garmin Overlander, nuovo navigatore GPS pensato per gli esploratori più temerari.

Garmin Overlander è un GPS all-in-one progettato per le persone che desiderano esplorare le regioni remote dei grandi spazi aperti. Viene fornito con mappe topografiche integrate per la guida offline che coprono i confini terrestri pubblici e le strade 4×4 nel Nord e Sud America. Il dispositivo dispone di un display a colori e touchscreen da ben 7 pollici e risoluzione 1024 x 600 pixel, oltre a punti di interesse specifici per l’avventura e posizioni dei campeggi, tutti disponibili offline.

Garmin Overlander

Attraversare strade e terreni selvaggi non è sempre per i deboli di cuore, quindi su Garmin Overlander sono state incluse una serie di funzioni di sicurezza, fra cui:

  • Un comunicatore mini satellite integrato che consente di inviare e ricevere messaggi di testo ovunque nel mondo, ideale per trasmettere segnali di soccorso SOS interattivi con il semplice tocco di un pulsante.
  • Routing personalizzato in base alle dimensioni del veicolo
  • Misuratori di inclinazione e clinometro integrati, una bussola digitale e un altimetro barometrico
  • Integrazione con l’app Garmin che consente di sincronizzare in modalità wireless percorsi, strade personali e tracce dal dispositivo direttamente sullo smartphone.

Con una batteria dalla durata di 3 ore (meglio accoppiarlo con un powerbank), il nuovo navigatore di Garmin è costruito con la robustezza in mente, tanto che è certificato IPX5 e MIL-STD-810.

Ovviamente, Overlander non piacerà a tutti i piloti, ma per coloro che hanno un gusto per il fuori strada offre un mucchio di funzionalità che vanno ben oltre l’uso di Google Maps o Apple Mas su di uno smartphone. Come sempre per i prodotti di nicchia però, la qualità e l’esclusività di paga e, nel caso di Garmin Overlander, stiamo parlando di 699,99 euro. Per pre-ordinarlo (spedizioni dal 2° trimestre 2019), vi rimandiamo allo shop dedicato di Garmin.