Progress ISS record spaziale spazio

Attraverso il lancio di un razzo cargo dalla Terra alla ISS (stazione spaziale internazionale), l’agenzia russa Roscosmos stasera (23.51 ora italiana) cercherà di battere il record spaziale completando il lancio e l’attracco della navicella cargo in meno di 4 ore.

Con un peso di 2.721 KG, la navicella di rifornimenti Progress destinati per l’equipaggio della Stazione Spaziale Internazionale, il lancio da record partirà dal cosmodromo di Baikonur, in Kazakistan (lo stesso da cui partono gli equipaggi diretti verso la ISS, in attesa della Dragon 2 di SpaceX) e verrà trasmesso stasera da NASA TV a partire dalle ore 23.30 (ora italiana).

Se tutto andrà secondo i piani, il viaggio dovrebbe durare 3 ore e 48 minuti, battendo l’attuale record spaziale di poco meno di 6 ore stabilito nel 2013 sempre dall’agenzia spaziale russa Roscosmos. Il piano di volo prevede il decollo cosmodromo di Baikonur, l’aggancio alla ISS e, dopo un periodo di 6 mesi, lo smantellamento nel gennaio 2019. Per chi non lo sapesse infatti, le navicelle Progress non sono sviluppate in maniera tale da poter essere recuperate e quindi riutilizzate. Lo smantellamento avviene attraverso una particolare orbita che le fa bruciare intenzionalmente al contatto con l’atmosfera terrestre.

Nel caso foste interessati a seguire in diretta il lancio del cargo Progress 70, vi rimandiamo al sito web della NASA in cui potrete trovare, a partire da stasera alle 23.30, il player video.