PC Classic

Il mondo delle console retrò che stanno venendo presentate e commercializzate come una sorta di rotto al passato in salsa a2.0, PlayStation Classic per ultima, si sta diffondendo un po’ a tutti i vari ecosistemi degli anni 80′. Uno degli ultimi progetti a essere stati pubblicati è chiamato PC Classic e si rivolge a coloro vogliono riscoprire il mondo del sistema operativo DOS e dei giochi sviluppati per esso.

PC Classic è una console di gioco in miniatura che consente di giocare ai giochi DOS classici a casa, alle feste, alle convention e ovunque siano richiesti giochi per computer degli anni ’80 e ’90. Il sistema è abilitato per il joystick, preconfigurato, concesso in licenza e incredibilmente facile da usare. Inizialmente dovrebbero essere presenti almeno 30 giochi, con possibilità di espandere la libreria in un secondo momento.

Al momento non abbiamo le informazioni esatte sulle specifiche ma dovrebbe trattarsi, come per ogni altra console retrò 2.0, di una single board con a bordo un emulatore sviluppato ad-hoc (o anche uno open source, come visto su PlayStation Classic).

Al momento non è possibile acquistare direttamente PC Classic in quanto i promotori stanno per avviare una campagna di crowdfunding a fine novembre / inizio dicembre 2018, con il lancio effettivo previsto a fine primavera / inizio estate 2019. L’obiettivo è quello di richiedere un finanziamento di 99 dollari.

Per maggiori informazioni e per iscriversi alla newsletter nel caso foste interessati al progetto, vi rimandiamo sul sito web ufficiale dell’azienda.