Star Traders: Frontiers

La software house Trese Brothers ha annunciato che il 30 gennaio 2019 sul Play Store di Android pubblicherà il nuovo gioco Star Traders: Frontiers. Trattandosi di un gioco RPG a tema fantascienza spaziale ed avendo già avuto critiche positive nella sua versione per PC, l’attesa è molto elevata.

Già disponibile da diversi mesi per PC, Star Traders: Frontiers è un RPG strategico a turni a tema fantascienza spaziale in cui si deve comandare un veicolo spaziale e una squadra mentre si svolge un ruolo a scelta, come pirata, mercante o cacciatore di taglie.

Star Traders: Frontiers

Una volta selezionata una carriera (ciascuna con i suoi vantaggi e svantaggi situazionali), si ha il pieno controllo della nave, la quale può essere equipaggiata con oltre 350 aggiornamenti e 45 scafi diversi. Si ha anche un equipaggio considerevole da reclutare, con ogni singolo membro che può essere aggiornato, assegnato a varie mansioni e attrezzato per l’esplorazione e il combattimento planetari. Quest’ultima fase, per inciso, prende la forma di battaglie da nave a nave nello spazio o di schermaglie basate su turni in stile Darkest-Dungeon.

Nella versione per PC la sua ricezione è stata positiva nonostante i suoi inizi in “Early Access” e gli sviluppatori hanno sicuramente mantenuto alta l’attenzione di coloro che lo hanno acquisto lasciando diversi aggiornamenti sostanziali. Volendola paragonare a una serie TV popolare al momento, Star Traders: Frontiers assomiglia molto a The Expanse.