Console & Videogames

Sony annuncia il 3dRudder, controller per piedi da usare con PlayStation VR

Sony 3dRudder PlayStation VR (1)

La realtà virtuale si basa molto sul tracciamento delle mani o dei controller per mapparli fedelmente all’interno del mondo di gioco. Tuttavia, poco si è fatto per il tracciamento dei piedi. A questo proposito, vi segnaliamo che Sony ha annunciato 3dRudder, controller per piedi da usare con PlayStation VR.

Il nuovo controller di movimento per PlayStation VR, da gestire con i piedi, renderà ancora più unica l’esperienza di gioco degli oltre 30 titoli PS VR attualmente compatibili.

3dRunner è composto da una piattaforma circolare in cima (con un diametro di quasi 35 centimetri e uno spessore di circa 7 centimetri) sulla quale appoggiare i piedi. La piattaforma è fissata a sua volta su una sezione inferiore circolare. È sufficiente inclinare i piedi nella direzione verso cui ci si vuole spostare.

All’interno del dispositivo sono installati sensori inerziali e sensori di pressione che elaborano i movimenti del giocatore e li traducono in azioni all’interno del gioco.

Non dovendo tenere traccia del movimento spaziale dei piedi, tecnicamente 3dRudder non ha nemmeno bisogno della PS Camera ma basta collegarlo solo alla USB della PS4. Il controller è poi compatibile (e combinabile) con i controller di movimento PlayStation Move, il controller PS VR Aim e Dualshock 4, così da avere più dispositivi di input.

I giochi compatibili con il nuovo 3dRunner di PlayStation VR saranno 30, fra cui (quelli già pronti):

Garantisce un nuovo approccio al gioco”, spiegano i ragazzi di Mixed Realms, lo studio che sta sviluppando Sairento VR (presto disponibile su PS VR). “Il 3dRudder è un dispositivo innovativo che offre ai giocatori VR delle dinamiche di movimento totalmente inedite. Per quanto ci riguarda, lo consideriamo l’hoverboard delle esperienze in realtà virtuale”.

l team di Carbon Studio, responsabile di The Wizards – Enhanced Edition, concorda. “Il 3dRudder assicura un controllo più libero, preciso e intuitivo. Oltre a lasciare libere le mani, il controller garantisce più possibilità di movimento, come ad esempio lo spostamento laterale, che è virtualmente impossibile con solo i controller PS Move”.

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top