Sekiro Shadows Die Twice

Alla fiera dell’E3 2018 non poteva certo mancare Activision che, fra i vari annunci, ha tolto il velo anche sul nuovo Sekiro Shadows Die Twice. Sviluppato dalla software house FromSoftware (la stessa di Dark Souls e Bloodborne), è il primo capitolo di una nuova saga.

Un nuovo RPG intenso sulla cultura giapponese

Sekiro Shadows Die Twice è un RPG d’azione che basa l’intero gameplay sul combattimento rapido e preciso, caratteristica ormai diventata un’icona distintiva di FromSoftware. Tuttavia, questa new-entry sembra concentrarsi su una narrativa molto più profonda attraverso un arcaico ambiente giapponese.

Il protagonista del gioco è interpretato da un misterioso ninja con un braccio protesico, un arto che avrà un’importanza fondamentale nel gameplay. Ad esempio, potrà  essere usato come un rampino o usato come arma per stordire e distrarre i nemici in arrivo.

Il combattimento è brutale, sanguinario e meravigliosamente soddisfacente, a giudicare dal trailer di debutto. Sekiro Shadows Die Twice è diretto da Hidetaka Miyazaki, la stessa mente dietro a classici come Dark Souls e Bloodborne.

Collaborare con Activision su Sekiro: Shadows Die Twice è stata un’esperienza davvero entusiasmante per noi“, ha detto Miyazaki. “Con questo titolo molti membri del team di FromSoftware, incluso me stesso, sono entusiasti di esplorare per la prima volta i temi del Giappone e del ninja Sengoku. Non possiamo aspettare che tutti scoprano cosa c’è in serbo con il gioco.

Disponibilità e uscita

Al momento non si ha una data di uscita esatta per il gioco ma Activision ha annunciato che arriverà nel 2019 per PS4, Xbox One e PC.

Immagini e trailer