Console & Videogames

Rainbow Six Quarantine ufficiale all’E3 2019 per PS4, Xbox One e PC

Rainbow Six Quarantine

Gli amanti della saga di Rainbow Six saranno felici di sapere che Ubisoft, durante il suo keynote all’E3 2019, ha annunciato ufficialmente il nuovo gioco Rainbow Six Quarantine. Non si tratta di un sequel del capitolo Siege ma bensì di uno spin-off.

Rainbow Six Quarantine sarà uno sparatutto tattico a 3 giocatori ispirato alla popolarissima modalità Outbreak di Rainbow Six Siege. Dopo che Ubisoft ha dichiarato di non avere “piani per un sequel”, sembra che abbiano intenzionalmente lasciato aperta la porta per titoli spin-off, proprio quello che stiamo avendo con Quarantine.

Da quando la modalità Outbreak ha stupito molti su Siege nel febbraio 2018, i giocatori hanno chiesto nuove modalità di gioco e sembra che Ubisoft abbia deciso di ascoltare questo feedback, anche se sotto forma di un nuovo titolo piuttosto che un aggiornamento al gioco.

Rainbow Six Quarantine uscirà agli inizi del 2020 su PS4, Xbox One e PC (vista la collaborazione con Google, non escludiamo un suo arrivo anche su Google Stadia). La beta è già aperta ed è possibile iscriversi attraverso il sito web rainbow6quarantine.com proprio come da tradizione per i passati progetti dello sviluppatore.

Il gioco “è uno sparatutto tattico a squadre per 3 giocatori alla volta“. È sviluppato da un team di sviluppatori parallelo a quello che si occupa di Siege ma i collegamenti tra questo gioco e il suo predecessore sono parecchi. Dalle meccaniche di base alle sparatorie, passando per le tattiche e arrivando fino alla distruzione.

Pur essendoci dei collegamenti, Ubisoft assicura che non è necessario aver giocato a Siege per godersi appieno il nuovo Rainbow Six Quarantine.

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top