Crash Team Racing Nitro Fueled (1)

Era il 1999 quando Crash Team Racing arrivò sul mercato come un altro grande capitolo della saga di Crash Bandicoot e come grade esclusiva di PS1. A distanza di 20 anni da allora, ci prepariamo all’arrivo di Crash Team Racing Nitro-Fueledversione rimasterizzate pensata per PS4, Xbox One e Nintendo Switch. In attesa di poter mettere le mani sul gioco, abbiamo avuto modo di dare un’occhiata a un video comparativo che mette a confronto la versione originale per PS1 e la versione rimasterizzata per PS4.

Al di là della grafica e della risoluzione che ovviamente sono migliori nella versione rimasterizzata potendo sfruttare una maggiore potenza di calcolo delle console di corrente generazione, è interessante vedere come ogni singola pista sia stata replicata 1:1 riportandoci indietro di 20 anni.

Ricordiamo comunque che Crash Team Racing Nitro-Fueled vanterà nuove piste, delle modalità originali e dei veicoli inediti da sbloccare affrontando la campagna single player e le sfide legate al multiplayer competitivo, con la possibilità ulteriore di scontrare gli amici su schermo condiviso in gare per un massimo di quattro giocatori.

Trattandosi di un remake, i personaggi presenti e le loro statistiche sono ipoteticamente uguali al gioco originale. L’unico nuovo personaggio giocabile attualmente confermato è Nitros Oxide.

In attesa dell’uscita ufficiale fissata per il 21 giugno 2019, nel caso non l’aveste ancora fatto è possibile procedere al pre-ordine di Crash Team Racing Nitro-Fueled al prezzo minimo garantito, cliccando sui seguenti link in base alla console di cui siete in possesso: