Windows Terminal introduce il supporto per pannelli multipli

Microsoft ha rilasciato una nuova versione in anteprima della sua applicazione Windows Terminal che introduce il supporto ai pannelli multipli in modalità split-view. La nuova versione di Windows Terminal è la 0.7.

La prima volta che Microsoft ha rilasciato l’applicazione Windows Terminal è stato nel maggio di quest’anno. Si tratta di un’applicazione open source che può mostrare differenti applicazioni terminal allo stesso tempo, come PowerShell e Prompt dei Comandi di Windows, o anche terminali Linux, il tutto in un’unica finestra.

Windows Terminal introduce il supporto per pannelli multipli
I nuovi pannelli multipli in azione su Windows Terminal

I nuovi pannelli di Windows Terminal funzionano come se fossero dei tab di Chrome, ma abbiamo la possibilità di visualizzarli tutto a schermo contemporaneamente ed anche gestirli da tastiera tramite dei comandi rapidi per il controllo, richiamabili con una combinazione di tasti:

  • Alt+Shift+Plus: crea un nuovo pannello verticale
  • Alt+Shift+Minus: crea un nuovo pannello orizzontale
  • Alt+Su/Sopra/Destra/sinistra: cambia focus della finestra corrente
  • Alt+Shift+Su/Sopra/Destra/Sinistra: ridimensiona la finestra corrente

L’applicazione al momento è disponibile solo per Windows 10, per cui se voleste utilizzarla sulle precedenti versioni di Windows, ciò non sarà possibile.

Chiunque sia interessato può recarsi presso il repository GitHub del progetto, sia per scaricare Windows Terminal che per avere maggiori informazioni sul suo funzionamento.

Se poi siete interessati ad altri strumenti avanzati per Windows 10, date un’occhiata al nostro articolo sugli ultimi tool aggiunti alla suite PowerToys.