Skype

Gli sviluppatori di Microsoft hanno rilasciato un nuovo aggiornamento per il loro servizio di Skype apportando diverse migliorie, soprattutto legate ai messaggi.

Skype è uno dei servizi di telecomunicazione più utilizzati in ambito business. Nel mercato consumer però non può minimamente competere con i vari WhatsApp, Facebook Messenger ed iMessage. Seppur il mercato tradizionale sia ormai perso, Microsoft continua a fornire nuove migliorie alle proprie app di Skype nelle varie piattaforme.

Per quanto riguarda il nuovo aggiornamento, i messaggi hanno veduto diverse novità:

  • Supporto migliorato allo split view: gli sviluppatori hanno migliorato l’integrazione della versione ridimensionata in finestra di Skype consentendo di avere una colonna con i contatti e una colonna con la chat vera e propria. Dopo Windows 10, ora è disponibile anche su macOS e Linux.

  • Nuova opzione per mostrare foto e video multipli: un po’ come accade in WhatsApp, quando si ricevono diverse foto una dietro l’altra, invece di mostrarle singolarmente Skype adesso le mostra in maniera raggruppata.

  • Anteprima di foto e video prima dell’invio: è adesso possibile vedere un’anteprima delle foto e dei video selezionati ma non ancora inviati.

  • Messaggi preferiti: è adesso possibile inserire tra i segnalibri un determinato messaggio, potendovi accedere velocemente in un secondo momento.

  • Bozze: ogni messaggio che viene digitato ma non inviato (per scelta o per dimenticanza) adesso viene salvato all’interno di una nuova sezione “bozze”.

Per procedere al download dell’ultima versione di Skype, vi basterà cliccare su questo link.