Logitech G502 LighSpeed wireless

Dopo molte richieste da parte degli utenti, finalmente Logitech sta rilasciando una versione wireless del suo popolare mouse da gaming Logitech G502 Lighspeed. L’azienda ha ridisegnato il G502 da zero per la variante Lightspeed wireless, la quale utilizza il sistema di ricarica PowerPlay di Logitech.

Il Logitech G502 Lighspeed wireless equipaggia lo stesso sensore Hero 16K della versione cablata, offre sensibilità fino a 16.000 DPI e tracciamento a oltre 400 IPS per ottimizzare reattività e precisione. Ha anche una frequenza di report di 1ms che dovrebbe aiutare a minimizzare il ritardo.

In termini di autonomia, i dati di Logitech parlando di fino a 48 ore di utilizzo con illuminazione predefinita o fino a 60 ore con i LED spenti.

Il muse da gaming Logitech G502 wireless si connetterà automaticamente al software Logitech G Hub, consentendo di programmare i suoi 11 pulsanti e personalizzare l’illuminazione. Con i suoi 114 grammi, è sette grammi più leggero del fratello cablato, anche se è possibile aggiungere fino a 16g di peso extra per adattarlo al meglio alle proprie esigenze. Il mouse è anche privo di PVC e Logitech contribuirà con una parte di ogni vendita a programmi che raccolgono e riciclano la plastica presente nell’oceano.

Le spedizioni del nuovo Logitech G502 LighSpeed wireless sono previste da questo mese al costo di 150 dollari negli USA. Nel caso preferiste la versione cablata, la trovate su Amazon Italia a 66,99 euro.