Computer

Adobe Photoshop “completo” in arrivo sugli iPad nel 2019

Adobe Photoshop iPad

A differenza della strategia di mercato che ha avuto fino a ora, Adobe si appresta a portare la versione completa di Adobe Photoshop a bordo degli iPad. L’annuncio ufficiale dovrebbe avvenire durante la conferenza annuale MAX di ottobre mentre il lancio effettivo non dovrebbe avvenire prima del 2019.

Adobe ha intrapreso un viaggio pluriennale per modernizzare il suo ecosistema di software multimediale. La società ha spostato tutte le sue app nel cloud nel 2012, lanciando un nuovo modello di business basato sull’abbonamento (portandosi dietro anche parecchie critiche) che è sulla buona strada per raddoppiare le vendite fino alla fine di questo anno fiscale.

Recentemente poi, Adobe ha incominciato a ristrutturare il proprio modello di lavoro interno dando maggiore risalto ai dispositivi mobile. Infatti, sembra proprio che molti di coloro che utilizzano la suite di Adobe necessita tanto della versione tradizionale per PC e Mac quanto della versione mobile per delle “modifiche al volo”.

Scott Belsky, Chief Product Officer di Creative Cloud di Adobe, ha confermato che la società stava lavorando a una nuova iterazione multipiattaforma di Adobe Photoshop e altre applicazioni, ma ha rifiutato di specificare i tempi dei loro lanci.

La mia aspirazione è di metterli sul mercato il prima possibile“, ha detto Belsky in un’intervista. “C’è molto lavoro da fare per prendere un prodotto sofisticato e potente come Photoshop e farlo funzionare su un dispositivo moderno come l’iPad. Dobbiamo portare i nostri prodotti in questa prima era collaborativa nel cloud“.

Dal punto do vista tecnico, si tratta di un cambiamento epocale, dal momento che Adobe Photoshop “completo” è stato pensato da sempre per funzionare sulle CPU x86 mentre la versione mobile su quelle ARM. Una convergenza richiederebbe o l’utilizzo di un emulatore oppure una completa riscrittura del codice.

La nuova versione di Adobe Photoshop permetterà agli utenti di utilizzare tutti gli strumenti tipici della versione desktop anche sugli iPad. Al momento però non è chiaro se la nuova app sarà supportata da tutti gli iPad oppure solamente dai modelli Pro. Per scoprirlo, dovremo attendere l’evento di ottobre.

Fonte: Bloomberg

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top