Nissan LEAF NISMO RC auto elettrica corsa (1)

Considerata una delle auto elettriche più popolari in Italia e in Europa, la Nissan LEAF si è appena “rifatta il cofano” con una versione più potente chiamata NISMO RC. La presentazione è avvenuta a Tokyo e se la Nissan LEAF si rivolge a chi vuole un’auto elettrica affidabile ma comunque per la città, la Nissan LEAF NISMO RC si rivolge alla pista.

La nuova arrivata di casa Nissan si basa sull’“ultima tecnologia di batterie” e può contare anche su un doppio motore elettrico che genera la potenza di 240 Kw (120 Kw per motore). La disposizione intelligente dei due motori (uno per asse) e la predisposizione naturale delle auto elettriche fanno si che il centro di gravità del nuovo modello sia ancora migliore rispetto alla versione normale, il che contribuisce a migliorarne le prestazioni.

A contribuire ulteriormente all’aumento delle prestazioni ci pensa un peso abbastanza leggero di 1.220 KG.

Un nuovo sistema di trazione integrale conferisce alla LEAF NISMO RC le sue eccezionali prestazioni in curva. La potenza è gestita indipendentemente su ciascun asse, fornendo istantaneamente la coppia al pneumatico con la massima aderenza per consentire all’auto di muoversi rapidamente ed efficacemente in pista. Simile al modello precedente, il bilanciamento del peso del telaio è stato ottimizzato dalla posizione centrale del pacco batteria, con i motori elettrici e gli inverter posizionati idealmente sopra i pneumatici anteriori e posteriori.

Nissan LEAF anche in versione NISMO RC con doppio motore elettrico 1

Il vicepresidente esecutivo Daniele Schillaci, responsabile globale di marketing e vendita dei veicoli elettrici di Nissan, ha commentato alla presentazione: “La nuovissima LEAF NISMO RC mostra come stiamo ponendo i nostri obiettivi ancora più in alto quando si tratta di potenza pura e prestazioni, rendendo i veicoli elettrici ancora più eccitanti per i clienti. È la nostra espressione più elettrizzante della filosofia di Nissan Intelligent Mobility “.