Auto

BMW Z4 M40i annunciata nella splendida cornice di Pebble Beach

BMW Z4 M40i First Edition

Presentata nella splendida cornice di Pebble Beach in California (USA), la nuova BMW Z4 M40i First Edition è l’ultima arrivata nel catalogo del colosso tedesco. Si tratta di una decapottabile “Roadster” dallo spirito decisamente sportivo.

Basata sul design puro e progressivo della BMW Concept Z4 Roadster che ha rappresentato una visione di un’auto sportiva carismatica, la nuova BMW Z4 M40i First Edition è finalmente realtà. Basta un’occhiata alle proporzioni della nuovissima BMW Z4 per accorgersi del suo potenziale sportivo.

La posizione di seduta centrale per il guidatore, il centro di gravità basso e una distribuzione del peso perfettamente bilanciato di 50:50 fanno si che l’auto abbia uno spirito indomito dentro ancor prima di guardare alle specifiche del motore.

I fari posti in verticalmente, la griglia anteriore dal design a rete, il lungo cofano a conchiglia che si estende sulle ruote anteriori, gli ampi soffi d’aria sui passaruota anteriori e lo spoiler distintivo integrato nel cofano posteriore contribuiscono anche al look caratteristico della nuova BMW Z4.

Passando agli interni, il design pone l’accento sul puro piacere della guida sportiva. La disposizione chiaramente strutturata di tutti gli elementi di comando migliora l’attenzione sull’esperienza di guida all’interno della nuova arrivata.

Non abbiamo ancora le specifiche esatte sul motore che ha a disposizione ma, il veicolo mostrato a Pebble Beach (la versione M40i di fascia più alta) farà da 0 a 100 in circa 4,4 secondi. La disponibilità è fissata per il secondo trimestre del 2019 ma aspettiamo il 18 settembre per avere maggiori informazioni su di essa.

Fonte: Engadget

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top