App Store

Ad ogni conferenza di Apple, inizialmente vengono annunciati una serie di numeri che l’azienda e i servizi offerti hanno raggiunto fino a quel momento. Alla WWDC 2018, prima dell’annuncio di iOS 12 il focus è stato l’App Store.

Fra i numeri più interessanti che Tim Cook, CEO di Apple, ha annunciato per inaugurare il keynote, troviamo i seguenti:

  • A Luglio l’App Store compirà 10 anni, con ogni anno sempre migliore di quello precedente
  • Il numero totale di sviluppatori interessati ad iOS superano i 20 milioni provenienti da 77 diversi Paesi (si tratta del “il più grande marketplace esistente“)
  • Il numero di visitatori settimanali dell’App Store è arrivato fino a 500.000 utenti unici
  • Gli sviluppatori hanno guadagnato, fino a ora, oltre 100 miliardi di dollari, rendendo lo store il più remunerativo al mondo

Insomma, numeri impressionanti che, seppur non possono competere con quelli del Google Play Store (tranne che per il guadagno degli sviluppatori, visto che l’App Store è molto più remunerativo), fanno si che l’App Store sia il più grande store digitale in tutto il mondo. Apple non è quindi solo un’azienda hardware ma può dire senza dubbio la sua anche sul software.

Chiaramente questi numeri non possono che aumentare di anno in anno e siamo certi che, alla WWDC 2019, nuovi numeri impressionati.