ThunderMag

ThunderMag è un nuovo accessorio che coniuga il connettore MagSafe dei vecchi MacBook con la USB Type-C (con tanto di supporto Thunderbolt 3 con scambio dati a 40 Gbps e ricarica fino a 100W) per i moderni MacBook.

Nonostante tutti noi speriamo che si arrivi a un punto in cui vi sia un singolo connettore in grado di ricaricare e trasferire i dati fra smartphone, computer e laptop (in questo caso la USB Type-C), non possiamo fare a meno di pensare dell’estrema comodità che aveva il connettore MagSafe dei vecchi MacBook, grazie anche al suo essere magnetico.

Sviluppato da Innerexile negli ultimi tre anni, ThunderMag è considerato il primo vero adattatore magnetico compatibile con Thunderbolt 3 al mondo. In altre parole, ThunderMag può trasferire i dati fino a 40 Gbps (o video fino a 5K) e fornire, contemporaneamente, fino a 100W di potenza, grazie ai suoi 24 pin e alla delicata forma magnetica (utile a proteggere il segnale ad alta frequenza del cavo).

E, naturalmente, nonostante sia stato pensato in primis per coloro che posseggono un Mac, il ThunderMag non è esclusivo dei MacBook. Può infatti essere usato anche su Windows 10.

Innerexile ha aggiunto che il ThunderMag è stato sottoposto a test di affidabilità per garantire che non si surriscaldi mai oltre i 49° C. Il dispositivo è anche abbastanza piccolo da non creare disturbi ad altre porte nei vari laptop.

Dato che Innerexile ha scelto Kickstarter come piattaforma di lancio per il ThunderMag, non abbiamo ancora la possibilità di acquistarlo in maniera tradizionale ma possiamo comunque partecipare alla campagna di finanziamenti.

A questo proposito, è possibile finanziare il progetto con 39 o 49 dollari per il solo adattatore ThunderMag oppure 55 dollari per portarsi a casa anche un hub dedicato con 8 porte aggiuntive (HDMI, USB Type-C, LAN 1 Gbps, 3x USB Type-A, lettore di micro SD e lettore di SD).