Web&Social

Facebook premia i Gruppi più meritevoli: in palio 10 milioni di euro

Facebook

Continua il processo di trasformazione di Facebook che, dopo aver dichiarato guerra alle fake news ed aver modificato il sistema di visualizzazione dei post, dando maggior risalto a quelli di amici e partner “istituzionali”, prova ora a puntare sulla popolare funzionalità dei Gruppi.

In occasione del Communities Summit, evento dedicato proprio ai Gruppi di Facebook, il colosso dei social network ha annunciato un concorso con cui premierà i più meritevoli con un montepremi di ben 10 milioni di euro.

Gli interessati hanno tempo sino al 9 marzo per segnalare il proprio gruppo, iscrivendosi al Facebook Community Leadership Program (qui trovate la pagina dedicata all’iniziativa).

Facebook ha incaricato un gruppo di accademici per stabilire appositi criteri con cui saranno determinati i Gruppi meritevoli di essere premiati, ossia quelli che più di tutti hanno favorito la nascita di un senso di comunità, aiutato i membri a incontrarsi e migliorato le loro vite (l’argomento pare non sia importante, potendo trattarsi sia di gruppi dedicati agli animali che di quelli che provano ad aiutare chi è in difficoltà).

I primi cinque classificati riceveranno un supporto di 1 milione di euro ciascuno, altri cento invece dovranno “accontentarsi” del premio di consolazione di 50.000 euro ciascuno. Mica male!

Fonte: 1

Tutto quello che c’è da sapere sui Gruppi di Facebook:

Cosa sono i Gruppi Facebook

I Gruppi sono una delle feature più apprezzate del popolare social network di Zuckerberg: grazie ad essi, infatti, è possibile creare piccole (o grandi) comunità di utenti che condividono il medesimo interesse: dall’amore per un cantante alla passione per una squadra di calcio, praticamente il loro oggetto può spaziare su qualsiasi argomento.

Inoltre in tanti usano i Gruppi su Facebook anche per organizzare determinate attività comuni (tanto per fare un esempio, la classica partita settimanale di calcetto tra amici), riunendo i vari partecipanti in un unico luogo virtuale, l’ideale per metterli tutti in contatto tra loro contemporaneamente.

Come funzionano i Gruppi Facebook

Il funzionamento dei Gruppi su Facebook è molto simile a quello classico del social network: gli amministratori o i partecipanti possono pubblicare post con testo, immagini o altri contenuti e tutti i membri avranno la possibilità di visualizzarli e commentarli, aggiungendo anche le loro reazioni, il tutto con una visualizzazione identica a quella della normale timeline.

Ovviamente, all’interno dei Gruppi saranno visualizzati solo i post ad essi relativi.

Come creare un Gruppo Facebook

La creazione di un nuovo Gruppo è un’operazione molto semplice: è sufficiente andare nel menu impostazioni, selezionare “Crea Gruppo”, scegliere il nome, aggiungere i membri e stabilire se sarà un gruppo chiuso (e quindi limitato ai membri invitati) oppure pubblico (ossia aperto a chiunque desideri entrarvi).

Come nominare amministratori e moderatori nei Gruppi Facebook

Ogni Gruppo ha i suoi moderatori e amministratori, ossia membri dotati di alcuni “poteri” speciali e il procedimento per nominarli è molto semplice:

  • bisogna innanzitutto accedere al gruppo in questione e cliccare su Membri nel menu a sinistra
  • nell’elenco dei vari membri bisogna scegliere la persona che si desidera promuovere come moderatore o amministratore e selezionare l’apposito comando dal menu che si apre cliccando sul tasto con i tre pallini

Ricordiamo che tale procedura può essere compiuta solo da chi è amministratore di un gruppo e, una volta assegnato l’incarico di amministratore ad una persona, questa sarà in grado di rimuovere i membri o gli altri amministratori, così come aggiungerne nuovi e modificare la descrizione o le impostazioni generali del gruppo.

Come collegare una pagina a un Gruppo Facebook

Facebook consente anche di collegare una Pagina Facebook ad un Gruppo, così da rendere all’amministratore più semplice la loro gestione.

Il procedimento da seguire si articola in pochi passaggi:

  • andare nella Pagina Facebook
  • aprire il menu Impostazioni della Pagina e quindi selezionare Modifica Pagina
  • nel Menu che si apre selezionare “Aggiungi una Tab” e scegliere quella dei Gruppi
  • attivare quindi la Tab cliccando sull’apposito interruttore e salvare
  • tornare nella schermata principale della Pagina Facebook e nella colonna a sinistra selezionare la voce “Gruppi”
  • nel menu che si apre scegliere se creare un nuovo gruppo o collegarne uno già esistente (ed in tal caso selezionare quale tra quelli disponibili)

Strumenti di moderazione nei Gruppi Facebook

Così come ogni community che si rispetti, anche i Gruppi Facebook prevedono alcuni strumenti che gli amministratori o i moderatori possono usare per “gestire” i membri, tenere a bada i più “indisciplinati” ed evitare che le discussioni degenerino.

In particolare, ciascun membro può essere non soltanto allontanato dal Gruppo ma anche silenziato (in tal caso “non potrà pubblicare o commentare nel gruppo” per un periodo che va da 1 a 24 ore, a seconda della decisione dell’amministratore). Tali opzioni si trovano nel medesimo Menu di cui abbiamo parlato sopra per la nomina di un amministratore o di un moderatore (ossia nella sezione Membri).

L’amministratore, inoltre, attraverso il Menu “Altro” può programmare la pubblicazione di post ad orari predefiniti, gestire le richieste di iscrizione al gruppo e visualizzare i post segnalati.

Come monitorare l’andamento: insights

Da poco il team di Facebook ha deciso di implementare anche nei Gruppi appositi strumenti per consentire agli amministratori di visualizzare (e studiare) l’andamento del proprio gruppo, qualcosa di simile a quanto già da molto tempo è possibile fare sulle Pagine.

Granzie al servizo Insight di Facebook è così possibile scoprire gli orari e i giorni in cui ci sono i picchi di post (o quando invece diminuiscono), chi sono i membri più attivi, quali sono i post più popolari, la distribuzione di età e sesso tra gli utenti, ecc.

Per visualizzare le informazioni è sufficiente selezionare  la voce “Dati Statistici sul gruppo”, visibile nel menu a sinistra della versione aggiornata del social network (non ancora disponibile per tutti).

Si aprirà quindi un’apposita schermata da cui sarà possibile decidere quali informazioni visualizzare tra quelle relative alla crescita, alle interazioni e agli utenti.

Comments

gruppi facebook

Comments
To Top