TV & Streaming

Netflix punta su Ryan Reynolds e Michael Bay per Six Underground, il suo film più ambizioso

Netflix dovrebbe riprovarci, dopo alcuni discreti tentativi passati, e produrre nuovamente film d’azione, ma questa volta dovrebbe puntare in alto scegliendo un cast composto da registi, sceneggiatori e attori di altissimo livello.

Secondo quanto affermato da The Hollywood Reporter, Netflix avrebbe intenzione di produrre un film d’azione, dal titolo Six Underground, con attore protagonista nientemeno che Ryan Reynolds, divenuto famoso per il ruolo di Wade Wilson in Deadpool, e Michael Bay nel ruolo di regista, che vanta una lunghissima lista di titoli di straordinario successo fra cui la serie Transformers.

La trama dovrebbe essere affidata a due vecchie conoscenze e cioè a Paul Wernick e Rhett Reese, i due sceneggiatori e produttori di Deadpool. Non si sa ancora molto sulla trama del film, però in linea di massima sappiamo che dovrebbe ruotare intorno a sei miliardari che si fingono morti e mettono insieme una squadra per combattere i criminali. Non dovrebbe mancare, e meno male visto il cast, uno humor in stile Deadpool.

L’uscita di Six Underground è prevista, ovviamente su Netflix, nel corso del 2019, ma in questo momento non ci sono le informazioni necessarie per essere più precisi. Le premesse affinché venga fuori un’opera di livello alto e la migliore mai realizzata da Netflix ci sono tutte, ma al momento meglio andarci con i piedi di piombo e aspettare nuovi sviluppi.

Fonte

Comments
To Top