Offerte Operatori

Nuove rimodulazioni di 2,50 euro per i clienti Vodafone Fibra e ADSL

Vodafone IperFibra

Potremmo benissimo dire che CI RISIAMO! Vodafone ha da poco annunciato che ha intenzione di rimodulare le proprie offerte di rete fissa, sia per i clienti Fibra che per quelli ADSL, di 2,50 euro a partire da novembre 2018 per “mantenere alti gli standard qualitativi del servizio offerto”

Tutti i clienti del gestore rosso interessati riceveranno una comunicazione in fattura e potranno recedere dal contratto o passare ad altro operatore senza penali né costi di disattivazione fino al giorno prima della variazione contrattuale, ossia fino al giorno precedente all’emissione della fattura successiva, specificando come causale del recesso “modifica delle condizioni contrattuali”.

Nel caso non voleste sottostare all’aumento del costo mensile del vostro abbonamento, vi basterà semplicemente esercitare il vostro diritto gratuitamente su variazioni.vodafone.it, inviando una raccomandata A/R a Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 – 10015 Ivrea (TO), scrivendo via PEC all’indirizzo disdette@vodafone.pec.it, chiamando il Servizio Clienti al 190 o compilando l’apposito modulo nei negozi Vodafone.

Chiaramente, nonostante il recesso o il passaggio a un altro operatore è gratuito, coloro che hanno acquistato in abbinata smartphone, tablet, Mobile Wi-Fi, Vodafone TV o se il loro abbonamento prevede un contributo di attivazione a rate continueranno a pagare le eventuali rate residue addebitate con la stessa cadenza e con lo stesso metodo di pagamento che hanno scelto.

Fonte: Tariffando

Comments
To Top