Citroen Ami

Sono passati sessant’anni dal lancio di Citroen Ami 6 e la casa francese torna a utilizzare il nome per la nuova auto elettrica pronta a rivoluzionare la mobilità urbana. Il nuovo modello si chiama semplicemente Citroen Ami, è agile come una city car ma si configura come un quadriciclo leggero, tanto da poter essere utilizzata a partire dai 14 anni con il patentino AM per motori inferiori ai 50 centimetri cubi.

Citroen AMI, mobilità elettrica accessibile

Citroen Ami

Le dimensioni di Citroen Ami sono davvero compatte, visto che misura appena 241 centimetri di lunghezza, 139 di larghezza a 152 di altezza. A bordo troviamo elettrico da 6 kW (8 CV) con una batteria da 5,5 kWh che porta il peso complessivo a 485 Kg. Le ridotte dimensioni permettono di avere un diametro di sterzata decisamente contenuto, appena 7,2 metri, ottimo per muoversi negli spazi cittadini, spesso angusti.

La velocità massima è limitata a 45 Km/h e ne denota la destinazione prettamente urbana, così come l’autonomia che raggiunge i 70 km, decisamente pochi per un uso extra urbano. Semplici e spartani gli interni, con pannelli quasi completamente verticali per massimizzare lo spazio a disposizione del guidatore e del passeggero.

Citroen Ami

Particolare l’apertura differenziata delle portiere: tradizionale per il passeggero, controvento per il guidatore. In questo modo si riducono i costi visto che la stessa porta può essere montata su entrambi i lati. Manca un monitor per l’infotainment e al suo posto troviamo un dock per lo smartphone che diventa il cuore dell’auto, mancano anche le maniglie per le porte, sostituite da fettucce in tessuto e i vetri vanno aperti manualmente.

Ai piedi del passeggero è presente un piccolo spazio per oggetti e bagagli, che possono essere collocati in un piccolo spazio dietro ai sedili. Ottima la visibilità grazie alle ampie superfici vetrate e al tetto panoramico. La ricarica avviene tramite in cavo alloggiato nel montante dal lato passeggero e richiede circa 3 ore con una normale presa a 220 V.

Citroen AmiI fari, sia quelli anteriori che quelli posteriori, sono disposti sue due livelli mentre le ruote hanno un diametro di 14 pollici. Quattro le differenti opzioni di colore, My Ami Grey, My Ami Blue, My Ami Orange e My Ami Khaki.

Prezzi e disponibilità di Citroen Ami

In Francia Citroen Ami sarà prenotabile a partire dal 30 marzo al prezzo di partenza di 6.000 euro/ È possibile noleggiarla a lungo termine con anticipo di 2.644 euro e 48 rate da 19,99 euro al mese o noleggiarla con il servizio Free2Move al costo di 0,26 euro al minuto.

Al momento non ci sono informazioni sulla disponibilità nel nostro Paese. Per ulteriori dettagli vi rimandiamo al sito ufficiale.