Cultura Tech

Sesar 2020, la gestione remota degli aeroporti è realtà

Sesar 2020

La gestione di un aeroporto è di vitale importanza per far si che tutti i viaggi aerei siano puntuali e che i rispettivi velivoli vengano “guidati dalla torre di controllo nel perfetto ordine. La piattaforma Sesar 2020 però ha intenzione di rivoluzionare questa situazione degli aeroporti permettendo una gestione da remoto.

Indra ha completato insieme ad Avinor, il fornitore norvegese di servizi di navigazione aerea, un test che ha avuto esito positivo nella gestione, da remoto, di ben 3 aeroporti in maniera contemporanea.

La piattaforma di test, ha consentito una ricreazione 3D completa dell’ambiente delle torri degli aeroporti norvegesi di Røst, Haugesund e Bodø. Tutte le informazioni e i controlli sono stati forniti da InNOVA, la postazione di controllo della società spagnola relativa al traffico aereo.

Il tutto si avvale ancora dei controllori del traffico aereo, i quali però hanno molti più strumenti per fare il loro lavoro. Ad esempio, con la piattaforma Sesar 2020 essi possono controllore una cronologia in grado di aiutarli a visualizzare in modo grafico e intuitivo i voli in sospeso sulla base delle informazioni disponibili di partenza e di arrivo.

Al momento Sesar 2020 è stata solo testata in un ambiente “ristretto e controllato”. Tuttavia, come suggerisce anche il nome del progetto, l’obiettivo è quello di avere una completa operatività entro il 2020.

Fonte: Trasporti-italia

Comments
To Top