Segnalazioni per un publisher pirata nel Market: bannato da mamma Google

Da ieri sono apparse diverse segnalazioni su molti blog riguardanti uno sviluppatore che rippando le applicazioni da Internet, le pubblicava poi sul Market sotto suo nome ad un prezzo leggermente minore.

Google ha già risposto alle tempestive segnalazioni degli utenti e dei blogger bannando l’autore dal Market.

Il “pirata” in questione si firmava Jasminstory e ha messo in vendita illegalmente applicazioni appartenenti a aziende come Gameloft. Ha pubblicato diversi giochi abbassandoli solo di pochi centesimi, contando forse di guadagnare qualcosa sfruttando il lavoro di sviluppatori certamente più seri di lui.

Naturalmente ha avuto vita breve, grazie alla enorme comunità di androidiani che subito si sono messi in moto per segnalare la cosa a Big G!

Cosa fare in questi casi? Semplice: segnalate subito l’applicazione in questione tramite l’opzione disponibile nel Market, non comprate/scaricate in nessun caso l’applicazione in questione (si, lo so, la tentazione può essere forte =D) e soprattutto notificatelo subito al vostro blog android preferito (che io so essere Nexus Lab), in modo da poter diffondere la notizia più velocemente e far rimuovere il più tempestivamente possibile l’app dal market.

Ricordiamoci che ogni applicazione che noi scarichiamo per 0,90 € o ad altro prezzo dallo store è frutto del duro lavoro di uno o più sviluppatori che hanno perso tempo e denaro dietro a un progetto, ed è giusto remunerarli per questo! Solo così potremo dimostrare che l’open source e Android possono essere il futuro grazie anche a noi utenti rispettosi della netiquette! =)

Fonte dell’immagine: androidcommunity.com

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top