Ci troviamo in una situazione di emergenza mai vista prima, il Coronavirus o Covid-19 per utilizzare il termine più scientifico, ha cambiato le nostre abitudini e le nostre priorità. Acquistare online risulta oggi il metodo più efficace per evitare assembramenti e al tempo stesso rifornirci di qualsiasi prodotto, alimentare o tecnologico che sia.

Fanno dunque sempre più parlare e indignare i rialzi di prezzo che hanno subito alcuni prodotti di prima necessità a causa di una domanda crescente e un’offerta sempre più scarsa, rialzi spesso ingiustificati con incrementi di prezzi di anche il 1000%. Questo sta avvenendo anche su Amazon dove alcuni venditori sembrano volersi approfittare della situazione per alzare i prezzi dei prodotti e lucrare di fatto sull’emergenza. Il colosso americano sta inviando in queste ore una mail dove specifica che sta avviando severe azioni nei confronti di quei venditori che mettono in atto comportamenti simili, tuttavia oggi vi consigliamo un utile strumento per mettervi al riparo da prezzi gonfiati e false offerte.

Come scoprire i prezzi rialzati su Amazon

Cosa fa Keepa

Una volta installata l’estensione, trovate le istruzioni nei prossimi paragrafi, nella pagina prodotto di Amazon, subito sotto le foto, vi comparirà il grafico di Keepa. La linea blu indica il prezzo più basso fra i venditori terzi, la linea gialla indica il prezzo più basso praticato da Amazon, la linea nera indica il prezzo più basso per l’usato fra tutti i venditori mentre la croce viola indica il prezzo più basso di Amazon Wharehouse Deals.

Per ampliare l’arco temporale vi basta cliccare alla destra del grafico, da 1 giorno a tutto, così da avere un dettaglio più preciso o più generale sull’andamento del prezzo.

Le funzionalità di Keepa poi sono infinite, possiamo:

  • comparare il prezzo Amazon Italia con quello di altre nazioni per lo stesso prodotto;
  • consultare le statistiche medie del prezzo nel tempo;
  • impostare un livello di prezzo desiderato per il prodotto nuovo venduto da terzi, nuovo venduto da amazon o usato, così da ricevere una notifica dove preferiamo tra email, messenger, telegram, notifica push sul browser, al raggiungimento di quel prezzo.

Creando un account Keepa, ovviamente gratuito, avrete poi accesso a una pagina con tutti i prodotti che avete deciso di monitorare con il relativo andamento dei prezzi.

Ovviamente attraverso Keepa vengono evidenziati anche eventuali errori di prezzo Amazon o eventuali prezzi sbagliati, sono all’ordine del giorno e spesso vengono corretti in qualche minuto o qualche ora al più. Con questo strumento non dovrete però preoccuparvi più di nulla perché vi basterà guardare la serie storica per capire se il prezzo attuale è giusto e potete procedere col vostro acquisto.

Come installare Keepa sul Computer

Keepa è lo strumento che vi consigliamo per scovare le cosiddette “false offerte” ovvero i prezzi gonfiati dai venditori che si approfittano della situazione emrgenziale. Keepa è semplicemente un’estensione per i browser più diffusi:

  • Chrome;
  • Firefox;
  • Edge;
  • Opera.

È sufficientemente installarla dal sito ufficiale sul vostro browser e siete già operativi per la vostra operazione di controllo dei prezzi.

Se non volete giocare con le impostazioni non vi serve fare nient’altro, vi basta recarvi sulla pagina Amazon del prodotto che volete comprare e subito sotto la foto troverete ora il grafico con l’andamento dei prezzi di quell’oggetto.

Come installare Keepa sullo smartphone (Android)

Come detto Keepa è una estensione per browser e non esiste al momento una applicazione per smartphone ufficiale del servizio. Potete però risolvere attraverso l’applicazione gratuita Kiwi Browser, un browser esattamente come Chrome (con lo stesso core) ma che supporta le estensioni della versione per Computer.

Basta seguire la seguente procedura:

  • Installare Kiwi Browser direttamente dal Play Store;
  • Aprite Kiwi Browser e cercate su Google “Keepa download”;
  • Scaricate l’estensione per Google Chrome;
  • Fate un tap sul download e quindi aprite l’estensione, dopo qualche secondi avverrà l’installazione.

A questo punto, come prima, vi basta recarvi sulla pagina prodotto di Amazon per avere il grafico con l’andamento del prezzo che potete poi monitorare.

Potrebbe interessarti: Spesa online in tilt, ecco le alternative disponibili alla spesa in negozio