Auto

Svolta storica per FCA: auto elettriche e stop alle vendite di diesel dal 2021

FCA Fiat Auto Elettriche

Durante il Capital Markets Day di Balocco (VC), il presidente di FCA, Sergio Marchionne, ha presentato il piano finanziario ed operativo dell’azienda per i prossimi 4 anni. Da ciò abbiamo appreso che ci troviamo di fronte a una vera e propria svolta per il colosso italo-americano: è stato previsto un investimento importante per le auto elettriche e lo stop alle vendite di veicoli diesel (ad esclusione di quelli commerciali) dal 2021 in zona EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa).

Investiremo 45 miliardi di dollari da qui al 2020, di cui 9 miliardi di dollari per l’elettrificazione dei nuovi prodotti. Dobbiamo ridurre la dipendenza dal petrolio, è una delle nostre priorità” Queste le parole più significative di Sergio Marchionne che, insieme con la dirigenza di FCA, ha marcato una linea molto importante nel futuro di tutti i marchi che fanno parte di FCA (Fiat, Maserati, Alfa Romeo e Jeep). Insomma, la sfida a Tesla sulle auto elettriche è stata lanciata.

Tutti i cambiamenti che si prospettano non rappresentano una minaccia. Ci stiamo allenando da 14 anni. In FCA abbiamo imparato a vivere nell’incertezza e siamo pronti a ogni eventualità. L’idea che le tecnologie stanno ridisegnando il nostro ambiente competitivo e il nostro settore non ci fa arretrare. Rimaniamo aperti a valutare tutte le alternative e crediamo in un approccio pragmatico e realistico. Seguire gli altri lungo strade imprudenti e non redditizie non è solo da ingenui ma anche molto pericoloso – Sergio Marchionne, AD di FCA

Il piano prevede che sia per prima Jeep ad abbandonare il segmento diesel in favore delle auto elettriche. A partire dal 2022, tutti i modelli a catalogo avranno un’opzione elettrica. Anche sul fronte Maserati vi è la stessa deadline, con il primo modello elettrica che sarà il coupé Alfieri a trazione integrale da 300 km/h.

Per quanto riguarda Fiat, ci sarà una 500 elettrica a batteria (entro il 2020), una 500X e una 500L ibride, mentre la Panda sarà equipaggiata con motori eco-friendly (ossia a benzina e gas).

Fonte: Tomshw, Lastampa

Comments
To Top