Auto

Audi e Huawei insieme per le auto “Always Connected” e a guida autonoma

Audi Huawei 5G guida autonoma

Audi non è estranea allo sviluppo di auto collegate in rete e con accesso a Internet. Dalla sua prospettiva però, crede che abbia bisogno di una spinta verso il prossimo livello. A tal fine, ha appena firmato un memorandum d’intesa con Huawei che vedrà le due aziende collaborare su “veicoli intelligenti e sempre connessi“. Queste auto hanno bisogno di una connessione dati veloce e affidabile, ha detto Audi, e il coinvolgimento di Huawei è destinato ad aiutare. L’alleanza è estesa comunque a tutto il futuro dell’auto, per cui dalla guida autonoma ai servizi online.

I due non hanno fornito obiettivi specifici o tabelle di marcia a lungo termine ma è chiaro che uno degli obiettivi principali è quello di implementare servizi di rete 5G a bordo dei veicoli. Le due aziende hanno richiamato l’attenzione su una precedente partnership nel 2017 che ha testato LTE-V, una variante di dati 4G ottimizzata per veicoli in rapido movimento. Essa fornisce ai conducenti informazioni sul traffico in tempo reale tramite connessioni a sistemi semaforici e videocamere con intersezione. Il progetto dovrebbe andare avanti a settembre con una “gamma più ampia” di usi.

Audi ha stretto accordi con aziende chiave legate alle tecnologie del futuro. Se Huawei aiuterà tantissimo il colosso tedesco nello sviluppo di auto sempre più connesse, la partnership con NVIDIA gli consentirà di gestire senza difficoltà tutta la mole di dati provenienti dai sensori delle auto a guida autonoma grazie alla piattaforma NVIDIA Pegasus (si parla di TeraByte di dati ogni ora).

Fonte: Engadget, Audi-mediacenter

Comments
To Top