Computer

Samsung Aquabolt sono le nuovissime memorie HBM2 ad alte prestazione

Attraverso un comunicato, Samsung ha annunciato di aver iniziato la produzione di massa delle nuove memorie Samsung Aquabolt, ovvero memorie HBM2 di seconda generazione da 8 gigabyte per cella. Le prestazioni di queste nuove memorie sono incredibili (velocità di trasferimento dei dati pari a 2,4 gigabits al secondo per pin), motivo per cui non saranno destinate al mondo consumer (almeno per un paio di anni) ma al mondo Pro fatto di server, computer per l’analisi e lo sviluppo di intelligenza artificiale e supercomputers.

Volendo snocciolare qualche numero, un singolo package di memoria HBM2 da 8GB di offrire unampiezza di banda di 307 gigabytes al secondo. Unendo queste memorie in configurazione da 4, è possibile sfruttare addirittura un’ampiezza di banda di 1,2 terabytes al secondo.

Con queste nuove Samsung Aquabolt, il colosso coreano sta rafforzando come non mai un mercato che già adesso vale tantissimo ma che, in futuro, accrescerà a dismisura il suo valore.

Con la produzione delle prime memorie HBM2 da 8GB a 2,4Gbps stiamo rafforzando ulteriormente la nostra leadership tecnologica e la nostra competitività su questo specifico mercato. Continueremo a consolidare il nostro dominio nel mercato della DRAM assicurando una fornitura stabile di HBM2 in tutto il mondo, in linea con la tempistica di lancio dei sistemi di prossima generazione dei nostri clienti. – Jaesoo Han, vice presidente esecutivo marketing e vendite della divisione memorie di Samsung

Via  Fonte

Comments
To Top