Cultura Tech

Open Fiber e Infratel si preparano a portare la fibra in Piemonte

Open Fiber fibra ottica

Continua il processo di potenziamento delle infrastrutture in fibra del nostro Paese e tra maggio e giugno Open Fiber e Infratel daranno il via ai lavori per la Fase 1 del progetto di sviluppo della rete del primo lotto di comuni piemontesi.

Open Fiber nei prossimi 60 giorni redigerà i progetti esecutivi e darà il via ai sopralluoghi nei territori interessati (circa 130), nei quali saranno usate infrastrutture, pubbliche o private, riutilizzabili per la posa della fibra ottica (come strutture di illuminazione pubblica).

La rete in fibra, una volta realizzata, sarà data in concessione per 20 anni all’aggiudicatario e rimarrà di proprietà pubblica.

Fondi pubblici e privati per “coprire” il Piemonte

Tale progetto per il Piemonte richiederà complessivamente 284 milioni di euro da fondi pubblici, a cui si aggiungeranno altri 200 milioni di euro di investimenti privati.

Potete trovare l’elenco dei comuni coinvolti nella Fase 1 seguendo questo link. Successivamente saranno avviate anche le Fasi 2, 3 e 4 del Piemonte, con sui saranno coperti altri 1.070 comuni.

Via

Comments
To Top