Computer

Acer al CES 2018 fra Swift 7, Chromebook 11 e Spin 3

Il CES 2018 di è aperto ufficialmente e, sin dalle prime battute, ci sta regalando delle emozioni molto interessanti. Fra le aziende presenti all’evento troviamo Acer che, per l’occasione, ha deciso di rinnovare molti dei suoi computer portatili. In particolare, sono stati presentati i nuovi Swift 7, Chromebook 11 e Spin 3.

Acer Swift 7

Iniziando il nostro tour dall’Acer Swift 7, l’azienda dichiara che si tratta del laptop più sottile al mondo, con appena 8,98 millimetri di spessore. Il nuovo Swift 7 è un dispositivo sempre connesso grazie al modem Intel XMM 4G LTE e progettato per la mobilità, dotato di Windows 10 e con un design ultraportatile che integra una CPU Intel Core i7, un display da 14 pollici IPS Full HD, 8 GB di memoria RAM LPDDR3, 256 GB di SSD e una batteria che garantisce un’autonomia fino a 10 ore.

Oltre a uno slot per schede Nano SIM, Swift 7 offre la tecnologia eSIM, che consente il download e l’attivazione dei profili eSIM. Swift 7 viene fornito con un profilo Transatel provvisto di un massimo di 1 GB di dati gratuiti validi per un mese in 48 paesi per aiutare gli utenti a partire immediatamente col proprio lavoro, ma ulteriori piani dati possono essere acquistati con facilità attraverso l’applicazione Mobile Plans in ogni momento e luogo.

Acer Swift 7 sarà disponibile nell’area EMEA ad aprile con prezzi a partire 1899 euro.

Acer Spin 3

In questo caso ci troviamo di fronte a un notebook con cerniera rotante in grado di trasformarsi in un tablet. Dotato di CPU Intel Core di ottava generazione, Spin 3 coniuga prestazioni eccezionali a portabilità. Offre fino a 12 ore di autonomia per lavoro e divertimento in movimento, con due altoparlanti frontali provvisti di tecnologia Acer TrueHarmony. Il display LCD IPS da 14 pollici di Spin 3 riproduce immagini vivide in Full HD e dà modo ai contenuti sullo schermo di risaltare con dettagli eccezionali.

Acer Spin 3 sarà disponibile a gennaio a partire da 699 euro.

Acer Chromebook 11

Cambiando ecosistema, Acer ha presentato anche una nuova generazione di Chromebook 11 che, integrando hardware più moderno, permette di gestire in maniera quanto mai comoda ogni task inerente il browser web.

Le prestazioni elevate consentite dai più recenti processori Intel Celeron consentono a Chromebook 11 di eseguire più app e tab contemporaneamente, grazie anche ai 4 GB di RAM e ai 16 o 32 GB di memoria di archiviazione eMMC a disposizione.

Diversi modelli della linea Acer Chromebook 11 (CB311-8HT / CB311-8H) saranno disponibili nell’area EMEA ad aprile con prezzi a partire rispettivamente da € 379,00 e da € 319,00.

Comments
To Top