Computer

Il CES 2018 potrebbe essere il palcoscenico del nuovo HTC Vive

HTC Vive visore VR stand alone

Nonostante sembri che gli investimenti più massicci stiano si siano spostati dalla realtà virtuale alla realtà aumentata, la prima ha ancora un enorme margine di crescita. Da leader di settore quale è, HTC potrebbe presentare la nuova generazione di HTC Vive già al CES 2018.

Stando infatti a un recente tweet pubblicato proprio attraverso l’account HTC Vive, sembra che la presentazione del nuovo visore per la realtà virtuale possa avvenire il prossimo 8 Gennaio.

Pur non avendo ancora informazioni sulle novità tecniche, quella più attesa è sicuramente un sistema di veicolazione del video che non richieda un cavo HDMI. Seppur più semplice, l’utilizzo di un cavo HDMI (insieme a quello dell’alimentazione) non fa altro che abbassare e di molto l’ergonomia. Considerano poi che sono state già sviluppate, da terzi, soluzioni del genere, non sarebbe una possibilità così fuori dal mondo.

Senza dimenticare poi di un sistema di tracciamento dei movimenti interno, che non richieda l’installazione di sensori a infrarossi posti agli angoli della stanza.

Infine, cosa deciamente più importante non tanto dal punto di vista tecnico ma dal punto di vista delle vendita e della penetrazione nel mercato, un prezzo di vendita inferiore rispetto alla prima generazione.

Ricordiamo per chi non lo sapesse che la prima edizione di HTC Vive è stata presentata durante un evento esclusivo tenuto al MWC 2015 di Barcellona, e il dispositivo ha raggiunto il mercato con un prezzo decisamente elevato, ovvero circa 800 dollari.

Via  Fonte

Comments
To Top