Cultura Tech

Tesla Model 3 riceve un aggiornamento per supportare… la Radio FM

Tesla Model 3

Gli sviluppatori e gli ingegneri di Tesla hanno avviato il roll out di un nuovo aggiornamento per la Tesla Model 3 che ha il compito di abilitare la decodifica delle trasmissioni radio in FM.

Potrebbe sembrare uno scherzo ma prima di questo aggiornamento, la super futuristica Tesla Model 3, dotata fra l’altro di tutto l’hardware necessario per una guida autonoma di livello 5, non supportava la decodifica delle trasmissioni radio in FM.

La Radio FM rappresenta ancora il principale mezzo di ascolto di musica e notizie mentre si è in auto. Al di là della presenza (o dell’assenza) di altre sorgenti audio (CD, servizi di streaming, radio satellitare ecc.), la Radio FM sta resistendo al meglio per via della sua semplicità e ramificazione nella maggior parte del territorio.

Altre novità fornite dall’aggiornamento

Un’altra aggiunta che l’aggiornamento in questione porta con se è la modalità di conteggio parziale nel contachilometri. Anche in questo caso ci troviamo di fronte a un qualcosa che nelle auto è standard da decine e decine di anni ma che sulla Tesla Model 3 era assente.

Fra le altre novità dell’aggiornamento troviamo l’introduzione di un software per il monitoraggio della pressione delle gomme, la modalità semplificata per entrare e uscire dall’abitacolo un po’ come avviene nella Model S e nella Model X e un’applicazione per il monitoraggio del consumo elettrico.

Via  Fonte

Comments
To Top