Cultura Tech

Netgear richiama i cavi di alimentazione delle videocamere Arlo per problemi di sicurezza

I sistemi di videosorveglianza sono ormai diventati alla portata di tutti grazie all’evoluzione tecnologica che stiamo affrontando. Fra i modelli più apprezzati di fascia medio alta troviamo senza dubbio le Arlo del produttore Netgear. Nonostante la qualità molto elevata, alcuni modelli stanno andando incontro ad alcuni problemi legati alla sicurezza.

L’azienda infatti sta avvertendo molti dei propri clienti (circa 7.700 in totale) circa il richiamo in fabbrica (e il contemporaneo invio di un’unità nuova) del caricabatterie. Sembra infatti che un difetto di fabbricazione sia causa di surriscaldamenti eccessivi che, in alcuni casi, sono sfociati in incendi.

Non si tratta certo della prima volta che una grande azienda ha un danno di immagine legato a difetti di fabbricazione di alcune componenti legate all’alimentazione dei propri dispositivi. Pensiamo ad esempio a Nvidia che ha richiamato gli adattatori europei da muro oppure a Samsung che, con il suo Galaxy Note 7, è andato incontro a un guaio dietro l’altro.

Per coloro sono ancora interessati al sistema di videosorveglianza Arlo e Arlo Pro anche dopo questa spiacevole situazione, qui di seguito vi lasciamo i link per procedere all’acquisto dei rispettivi modelli su Amazon Italia:

Via

Comments
To Top