Smartphone

iOS 11.2 disponibile al download con Apple Pay Cash e ricarica rapida wireless a 7,5W

Dopo aver rilasciato ben 6 versioni beta, gli sviluppatori di Apple hanno finalmente avviato il rilascio di iOS 11.2 per tutti gli iPhone, gli iPad e gli iPod Touch compatibili.

Le novità che iOS 11.2 porta con se non sono delle vere e proprie novità per coloro che ci seguono, dal momento che le abbiamo affrontate e analizzate man mano che venivano rilasciate le varie versioni beta.

L’aggiornamento sta avvenendo via OTA, per cui se ancora non vi è arrivato è solo questione di ore.

Changelog di iOS 11.2

A ogni modo, il changelog di iOS 11.2 è il seguente:

  • Introduzione di Apple Pay Cash (solo USA) per inviare e scambiare denaro P2P sfruttando iMessage;
  • Supporto alla ricarica rapida wireless a 7,5W per iPhone 8, iPhone 8 Plus e iPhone X;
  • 3 nuovi Live Wallpaper per iPhone X;
  • Miglioramenti alla stabilizzazione video;
  • Aggiunto il supporto per l’avanzamento automatico alla conclusione di un podcast;
  • Aggiunto il supporto in HealthKit per la distanza degli sport sulla neve in discesa come tipologia di dati;
  • Corretto un problema che poteva causare la visualizzazione di nuovi messaggi da parte dell’app Mail anche quando il download era completo;
  • Risolto un problema che poteva causare la ricomparsa delle notifiche di posta dagli account di Exchange;
  • Migliorata la stabilità dell’app Calendario;
  • Risolto un problema nelle Impostazioni che potevano aprire una schermata vuota;
  • Risolto un problema che impediva di passare alla vista dei widget alla Fotocamera nella schermata di blocco;
  • Sistemato un problema che impediva la visualizzazione dei controlli musicali sulla schermata di blocco;
  • Risolto un problema che poteva causare la mancata e corretta organizzazione delle icone delle app sulla schermata principale;
  • Sistemato un problema che poteva impedire agli utenti di eliminare le foto recenti quando veniva superato lo spazio di archiviazione su iCloud;
  • Risolto un problema in cui la funzione “Trova il mio iPhone” a volte non visualizzava la mappa;
  • Risoluzione di un problema in Messaggi in cui la tastiera poteva sovrapporsi al messaggio più recente;
  • Sistemato un problema in Calcolatrice dove digitare rapidamente i numeri poteva portare a risultati errati;
  • Miglioramenti alla reattività della tastiera;
  • Aggiunto il supporto per le chiamate di testo in tempo reale (RTT) per i non udenti o per le persone con problemi di udito;
  • Migliorata la stabilità di VoiceOver in Messaggi, Impostazioni, App Store e Musica;
  • Risolto un problema che impediva a VoiceOver di annunciare le notifiche in arrivo;

Prima di lasciarvi al, vi ricordiamo che iOS 11.2 è disponibile per:

iPhone

  • iPhone 7
  • iPhone 7 Plus
  • iPhone 6s
  • iPhone 6s Plus
  • iPhone 6
  • iPhone 6 Plus
  • iPhone SE
  • iPhone 5s
  • iPad Pro 12,9″
    (2ª generazione)
  • iPad Pro 12,9″
    (1ª generazione)
  • iPad Pro 10,5″
  • iPad Pro 9,7″
  • iPad Air 2
  • iPad Air
  • iPad
    (5ª generazione)
  • iPad mini 4
  • iPad mini 3
  • iPad mini 2
  • iPod touch
    (6ª generazione)

Via

Comments
To Top