Cultura Tech

Il 3 Dicembre tutti pronti a vedere la “Superluna”

Dopodomani vi sarà un evento molto interessante nel cielo notturno italiano da poter osservare anche senza l’utilizzo di telescopi o altro. Stiamo parlando della superluna, ovvero un fenomeno che accade quando il nostro satellite si trova in una posizione molto vicina al nostro pianeta.

L’appuntamento è fissato per la notte del 3 Dicembre. Se le condizioni meteo saranno perfette e non vi sarà un cielo velato da nuvole, potremo vedere per tutto l’arco della notte un disco lunare più grande del 13 per cento e più luminoso del 28 per cento rispetto a quando il nostro satellite si trova alla massima distanza dalla Terra, ovvero all’apogeo.

Volendo scendere nel dettaglio delle tempistiche, la Luna sarà completamente piena alle 16:47 (ora italiana) di domenica prossima e raggiungerà ufficialmente il perigeo il giorno successivo (il 4 dicembre) alle 9:45, quando sarà a 357.492 chilometri dalla Terra.

Il fenomeno della superluna del 3 Dicembre sarà il primo in assoluto di tutto il 2017, per cui è un’occasione per osservare un qualcosa di molto emozionante. Al di là di tutti gli aspetti romantici che si possa dare a un tale fenomeno, l’osservazione della superluna del 3 Dicembre permetterà di godersi uno spettacolo naturale alquanto raro.

Chiaramente è preferibile recarsi in un posto lontano dalle luci della città, così da potersi godere al massimo il momento.

Via  Via

Comments
To Top